skip to Main Content

Arrivano le boe per parcheggi smart in città

Telepass

Telepass ha presentato Wavepass, le sue boe che velocizzano l’ingresso e l’uscita dai parcheggi nelle città

Arrivano le “boe intelligenti” che velocizzano l’ingresso e l’uscita dai parcheggi nelle città. Telepass ha presentato la nuova soluzione end-to-end per i centri urbani durante Pdays, evento biennale organizzato da AIPARK-Associazione Italiana Operatori Sosta e Mobilità a Firenze. Le boe  Innovazioni che potrebbero rappresentare una soluzione sistemica per decongestionare il parcheggio nelle città. Tutti i dettagli sui nuovi dispositivi per parcheggi smart.

BOE PER PARCHEGGI PIÙ SMART

Accesso ed uscita più rapidi, qualità del servizio migliore e pagamento a distanza sono i principali benefici delle nuove boe sviluppate nel Telepass Innova, il tech innovation hub del Gruppo. Le nuove boe saranno installate nelle strutture convenzionate, presso aeroporti, stazioni, ospedali, centri urbani e fiere, velocizzando l’apertura automatica delle barriere di accesso e uscita dai parcheggi.

Sono previste anche corsie dedicate per velocizzare il passaggio, secondo quanto si apprende dal comunicato stampa diffuso dalla società. I dispositivi opereranno su una nuova piattaforma cloud gestita da Telepass. Una soluzione che permetterà di controllare e gestire il servizio da remoto evitando nuovi server fisici.

TELEPASS, LE ALTRE NOVITÁ

Dal 1° luglio tutti i clienti Telepass di 300 comuni italiani potranno usufruire del servizio Strisce Blu, che permette di estendere e terminare la sosta in modo intuitivo, garantendo il pagamento dei minuti effettivi di permanenza. Inoltre, attraverso l’app sarà possibile verificare in qualsiasi momento le soste e le spese che verranno addebitate sul conto ogni tre mesi. Gestione integrata di servizi di mobilità innovativi, soluzioni di pagamento cashless e mobilità urbana sostenibile sono alcuni dei pilastri della strategia di Telepass, che mira a fornire soluzioni alle smart city in ottica di Mobility as a Service.

“I parcheggi convenzionati sono il secondo servizio che Telepass ha integrato nel 2010 e oggi la nostra offerta è la più capillare sul territorio nazionale con oltre 360 strutture in Italia e più di 700 tra Francia, Spagna e Portogallo. La nostra missione è semplificare la vita delle persone e lo facciamo attraverso il nostro ecosistema digitale di servizi per la mobilità disegnati intorno alla persona e sempre più focalizzato sui centri Comunicato Stampa urbani” ha affermato Aldo Agostinelli, Chief Consumer Sales and Marketing Officer di Telepass.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top