skip to Main Content

Trasporto pubblico, la nuova piattaforma per la MaaS

Telepass

Arriva la piattaforma di Telepass e UnicoCampania per prenotare e acquistare biglietti del TPL. Tutti i dettagli

Telepass e UnicoCampania hanno siglato una partnership per acquistare biglietti del trasporto pubblico locale tramite le App Telepass e Telepass Pay X in tutti i capoluoghi di provincia della Campania. Una mossa che va nella direzione dello sviluppo della Mobility-as-a-Service (MaaS) puntando su un’unica piattaforma che suggerisce le migliori soluzioni per gli spostamenti. Tutti i dettagli.

TELEPASS SPINGE SULLA MAAS

Telepass e il Consorzio che gestisce biglietti e tariffe del trasporto pubblico locale in Campania, UnicoCampania, hanno annunciato l’integrazione dei titoli di viaggio del TPL all’interno dell’ecosistema Telepass. L’obiettivo della partnership è promuovere l’adozione di abitudini di mobilità virtuose e sostenibili. Infatti, accedendo da un’unica piattaforma i clienti dell’azienda potranno acquistare i biglietti per il mezzo di trasporto pubblico preferito tra le soluzioni offerte dai diversi operatori del territorio.

Un’innovazione nel campo del Mobility-as-a-service realizzata da URBI, service integrator del gruppo Telepass che partecipa a Maas4Italy, progetto sperimentale che coinvolge le città di Milano. Roma, Firenze, Bari, Torino, Bolzano.

LA STRATEGIA

La strategia di Telepass si fonda su soluzioni innovative di mobilità condivisa multi-modale e integrata (Mobility-as-a service). L’obiettivo dell’azienda è espandersi geograficamente e aumentare la qualità d ell’offerta e “creare un sistema di mobilità integrata e fluida che risponda alle esigenze di una città moderna e in continuo movimento”, secondo Aldo Agostinelli, Chief Consumer Sales and Marketing Officer di Telepass.

In particolare, Telepass mira a stringere una collaborazione sempre più stretta con le amministrazioni pubbliche locali per migliorare i trasporti in tutte le principali città italiane, grandi e non.

“La nostra azienda è costantemente impegnata a investire in soluzioni innovative per rendere gli spostamenti urbani più semplici e accessibili a tutti. Il nostro obiettivo è fornire un’esperienza di viaggio senza interruzioni, riducendo i tempi di spostamento e favorendo una mobilità sempre più sostenibile” ha sottolineato Aldo Agostinelli.

“Il Consorzio UnicoCampania è nato con l’intento di integrare, in un unico biglietto, l’offerta di trasporto pubblico sul territorio regionale. Garantendo all’utente il completo accesso a tutta l’offerta di trasporto pubblico locale presente nella Regione con il titolo di viaggio integrato e, quindi, facilitandone l’uso, si attraggono nuovi passeggeri. Lo step successivo e, per così dire, naturale, è ampliare al massimo la rete di vendita, rendendo anche l’acquisto semplice ed immediato. L’accordo con Telepass nasce in questa ottica, quella di offrire un nuovo canale di vendita dei nostri titoli di viaggio a tutti gli utenti del trasporto pubblico locale”, ha evidenziato Gaetano Ratto, Presidente del Consorzio UnicoCampania.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top