Dal mondo

Come Germania e Usa si muovono sul Nord Stream 2

Tutte le novità sul progetto Nord Stream 2, il gasdotto che raddoppierà la quantità di gas russo inviato in Germania attraverso il Mar Baltico, osteggiato da Donald Trump

Angela Merkel ammonisce l’Ue: la Commissione non potrà fermare la costruzione del Nord Stream 2 malgrado la nuova direttiva sul gas.  “Il progetto è quasi completamente confermato. La nuova direttiva sul gas dà alla Commissione Europea più possibilità di protesta ma non può ostacolare il progetto”, ha sottolineato la Merkel.

IL GASDOTTO NORD STREAM 2

Ricordiamo che il progetto collegherà le riserve di gas naturale della Russia direttamente all’Europa. Il progetto prevede la costruzione di due linee di gasdotto con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all’anno dalla costa russa attraverso il Mar Baltico alla Germania, passando anche per Finlandia, Svezia e Danimarca.

IL PROGETTO USA

Le minacce americane contro il Nord Stream 2 si stanno concretizzando in un disegno di legge che stabilisce sanzioni contro le aziende che prendono parte alla costruzione dei condotti subacquei russi.

Come rivelato da Foreign Policy,  il senatore repubblicano Ted Cruz e la senatrice democratica Jeanne Shaheen avrebbero stilato una norma in cui è previsto il divieto di ingresso negli Stati Uniti per chi vende o affitta ai russi i bastimenti coinvolti nella costruzione del gasdotto. Inoltre i loro attivi negli Usa saranno congelati.

I TIMORI DI TRUMP

Per  l’America, il progetto Nord Stream 2, che raddoppierà la quantità di gas russo inviato in Germania attraverso il Mar Baltico, ha poco senso dal punto di vista commerciale ed è un gioco di potere geopolitico di Mosca per esercitare una leva energetica sull’Europa occidentale. Non solo: Trump condanna anche il fatto che il progetto bypassa l’Ucraina, che ne risentirà a livello economico.

 

Articolo pubblicato su Energiaoltre.it

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore