Dal mondo

Libano, l’allarme di Centemero (Lega) per la grave situazione

Il deputato leghista: la stabilità del Paese dei cedri è fondamentale per la regione. Si trovino risposte efficaci

Alta tensione e proteste contro la classe politica si stanno verificando in Libano ove la situazione, nelle ultime ore, sembra essere precipitata. Le manifestazioni non accennano a diminuire e si contano già le prime vittime. Il primo ministro Hariri ieri ha dato 72 ore ai membri del governo per finalizzare le misure su cui si discute da tempo o per proporre un piano alternativo.

L’auspicio è che vi possano essere presto risposte efficaci, che aiutino pacificamente ad uscire da una situazione che si è aggravata nelle ultime ore e che ha mobilitato la protesta di molti libanesi.
La stabilità del Paese dei Cedri, soprattutto rispetto agli ultimi avvenimenti in Siria, è fondamentale per l’equilibrio della regione.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore