skip to Main Content

Chi è Alberto Genovese, l’imprenditore condannato a 8 anni e 4 mesi di reclusione

Alberto Genovese

Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi. Ecco tutte le vecchie imprese dell’imprenditore

E’ arrivata la condanna per Alberto Genovese, imprenditore di 45 anni, accusa di due violenze sessuali, una ai danni di una diciottenne nell’ottobre 2020 nel suo attico a Milano, l’altra su una ventitreenne a Villa Lolita a Ibiza, tre mesi prima.

Genovese è stato condannato a otto anni e quattro mesi. L’ex fidanzata, Sarah Borruso, accusata dell’episodio a Ibiza, è stata invece condannata a due anni e cinque mesi. Il gup Chiara Valori ha accolto nella totalità la ricostruzione dell’accusa, con l’aggiunto Letizia Mannella e i pm Rosaria Stagnaro e Paolo Filippini, con una pena più alta rispetto agli otto anni per l’imprenditore, leggermente più bassa per la sua ex, per la quale la procura aveva chiesto due anni e otto mesi.

A difendere Genovese erano gli avvocati Luigi Isolabella, Davide Ferrari e Stefano Solidi, che durante il processo hanno sostenuto la tesi dell’incapacità di intendere e volere dell’imprenditore, al momento delle violenze, a causa del continuo e incessante consumo di stupefacenti, in cui si rifugiava dato un passato di traumi e disturbi psicologici.

L’imprenditore, classe 1977, è nato a Napoli e laureato in Bocconi. Prima consulente in McKinsey e Bain, Genovese avvia una collaborazione con eBay. Nel 2010 decide di dare vita a Facile.it, un’azienda cresciuta fino ad impiegare 350 persone e da cui esce nel 2014 cedendola al fondo Oakley, al quale si affianca nel 2018 il fondo svedese Eqt.

Successivamente Genovese si getta nel mondo delle assicurazioni e fonda Prima Assicurazioni, con l’aiuto di George Ottathycal (ex consulente BCG), in cui hanno investito Goldman Sachs e Blackstone. Nel 2016 lancia con Francesco Banfi (ex McKinsey) Brum Brum, la prima piattaforma per la vendita online di auto usate, in cui hanno investito i fondi United Ventures, la californiana Accel e la spagnola Bonsai Venture Capital. Genovese ne è presidente e detiene il 12,19% attraverso la holding Auliv.

Alberto Genovese vantava anche partecipazioni in una decina di piccole società come Abiby, l’e-commerce delle beauty box o Hostess.it, un sito che offre il servizio di hostess e modelle.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore