skip to Main Content

Come va il mercato del lavoro italiano. Report Istat

Occupazione Disoccupazione: I Dati Istat Novembre 2022

Secondo i dati dell’Istituto, a novembre 2022 si è registrato un calo sia dell’occupazione che della disoccupazione. Aumentano gli inattivi

Il mercato del lavoro segue le onde del momentum economico e sociale. Per la fine del 2022 servirà attendere ancora un mese ma l’Istat, intanto, ha diffuso i dati su novembre. La discesa dei dipendenti permanenti determina una inversione di tendenza dopo sessanta giorni di trend positivo.

CALANO OCCUPAZIONE E DISOCCUPAZIONE

Ma vediamo i dati in dettaglio. Rispetto a ottobre, a novembre dell’anno appena concluso l’occupazione registra un ribasso di 27mila unità pari allo 0,1%. Ad essere intaccate, in particolare, sono donne, dipendenti permanenti e 35-49enni. Mentre aumenta tra gli uomini, i dipendenti a termine, gli autonomi e i giovani di età compresa tra i 15 e i 24 anni. “Il tasso di occupazione scende al 60,3% (-0,1 punti)”, rileva quindi l’Istat. Aggiungendo, però, che nel confronto trimestrale rispetto a giugno-luglio-agosto l’occupazione sale di 27mila unità. Dato che “si associa alla diminuzione delle persone in cerca di lavoro (-1,3%, pari a -26mila unità) e degli inattivi (-0,2%, pari a -24mila unità)”.

Rispetto al 2021, gli occupati sono 278mila in più con un tasso crescente dell’1%.

Ma a scendere è anche la disoccupazione. In particolare, “il numero di persone in cerca di lavoro diminuisce (-0,8%, pari a -16mila unità rispetto a ottobre) per entrambi i generi e tra i minori di 35 anni”. Per un tasso di disoccupazione totale che rimane stabile in assoluto al 7,8% , ma che diminuisce in riferimento al dato sui giovani: 23% (-0,6%).

AUMENTANO GLI INATTIVI

Spostando il focus sui dati crescenti, gli inattivi crescono dello 0,4% tra i 15enni-64enni, per un aumento di 49mila unità. “Il tasso di inattività sale al 34,5% (+0,1 punti)”, aggiunge l’Istat.

Ma, “rispetto a novembre 2021, diminuisce sia il numero di persone in cerca di lavoro (-13,2%, pari a -298mila unità) sia il numero di inattivi tra i 15 e i 64 anni (-1,0%, pari a -125mila)”.

 

LA NOTA DELL’ISTAT

IL REPORT

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore