skip to Main Content

Tamponi e vaccini, tutti i numeri dello sprint del green pass

Obbligo Vaccinale Vaccini Tamponi Green Pass

Da venerdì il green pass è essenziale per lavorare: c’è stato un boom di vaccini o un boom di tamponi? Quanti sono gli italiani vaccinati?

Sono ormai 100.595.790 i green pass scaricati in Italia, anche se non tutti sono legati ai vaccini, una buona parte continua a essere rilasciata dopo che i tamponi hanno accertato la negatività al Covid. Lo “sprint” si è prevedibilmente registrato a cavallo dall’entrata in vigore dell’obbligo della certificazione per i lavoratori: tra il 14 ed il16 ottobre sono stati infatti scaricati ben 2,5 milioni con il record toccato proprio venerdì (867.039).

Molte le farmacie prese d’assalto da chi, preferendo i tamponi ai vaccini per ottenere il green pass, è dovuto ricorrere al certificato temporaneo per presentarsi al lavoro. Soprattutto in Piemonte. Nella giornata di ieri  i tamponi rapidi eseguiti nelle farmacie piemontesi sono state 5.600, sabato ben 34 mila test. Lo ha reso noto Federfarma.

Nel pomeriggio di ieri è dovuta intervenire una pattuglia della polizia per controllare la lunga coda che si era creata davanti dalla farmacia di via Madama Cristina a Torino, nel quartiere San Salvario, per i tamponi rapidi. Il serpentone di persone, fino a un centinaio, ha creato qualche disagio anche alla viabilità. Le persone in attesa del test hanno affollato la vicina via Berthollet fino a occupare la carreggiata stradale.

Ma, oltre alla corsa ai tamponi, l’obbligo di green pass per lavorare ha spinto anche diversi soggetti rimasti finora a guardare a procedere coi vaccini: sono ormai 43.847.511 gli italiani che hanno completato il ciclo vaccinale anti Covid-19, l’81,18% della popolazione over 12, secondo l’ultimo report aggiornato a oggi. In totale le somministrazioni sono state 87.529.825, con 46.202.539 italiani che hanno fatto almeno una dose (l’85,54% della popolazione over 12). Sono inoltre 581.132 le persone che hanno ricevuto una terza dose, il 7,67% della popolazione per cui è prevista la dose aggiuntiva. Intanto Massimiliano Fedriga, presidente della Regione Friuli e numero 1 della conferenza delle Regioni, ha chiesto di ritirare l’obbligo di green pass al raggiungimento del 90% della popolazione vaccinata. Un risultato considerato ormai dietro l’angolo, ma che potrebbe essere posticipato se, nel mentre, scattasse l’obbligo anche per la popolazione under 12.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore