Insider

Agostino Re Rebaudengo, pioniere delle rinnovabili in Italia, è il nuovo presidente di Elettricità Futura

rebaudengo

Il Consiglio Generale di Elettricità Futura ha eletto all’unanimità Agostino Re Rebaudengo Presidente dell’Associazione per il quadriennio 2020-2024. Subentra a Simone Mori, manager di punta di Enel

Agostino Re Rebaudengo nasce a Torino nel 1959, si laurea in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Torino. Completa la sua formazione all’U.C.L.A. di Los Angeles e all’Harvard Business School di Boston. È giornalista pubblicista. Nel 1978, inizia la sua attività professionale durante l’università e nel 1980 lavora alla Andersen Consulting (oggi Accenture) dove diventa, a 24 anni, il più giovane consulente senior. Dal 1984 al 1987 è responsabile, per la ristrutturazione, della casa editrice Giulio Einaudi Editore. Tra il 1988 e il 1995 è amministratore delegato e consigliere in diverse società tra cui Tecknogamma Factoring, Tecknogamma Leasing, Metalmeccanica Plast, Componenti Presse, La Compagnia Immobiliare dove matura una esperienza sia nel campo finanziario, sia in quello delle macchine utensili e delle costruzioni. Nel 1995 fonda Asja Ambiente Italia, azienda di cui è Presidente e azionista, che opera a livello internazionale, con sedi in Cina e Sudamerica, nella produzione di energia elettrica da fonti rinnovabili e nella riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra. Il Gruppo opera anche nel settore dell’efficienza energetica con la produzione e commercializzazione dei microcogeneratori TOTEM. Dal 2011 al 2017 è Presidente di assoRinnovabili, la più importante associazione italiana di produttori di energia rinnovabile che il 28 aprile 2017 si fonde con Assoelettrica, dando vita ad Elettricità Futura, la principale associazione del mondo elettrico italiano, di cui è vicepresidente. È stato inoltre membro del Consiglio di WindEurope. Da sempre attento al mondo della cultura: è stato consigliere del Museo d’arte contemporanea Castello di Rivoli, presidente del Teatro Stabile di Torino dal 1996 al 2007 ed è tuttora impegnato in enti no profit tra cui la Fondazione Sandretto Re Rebaudengo per l’arte contemporanea, di cui è co-fondatore e vicepresidente. Da settembre 2014 è Presidente del Museo A come Ambiente di Torino. Dal 2014 è Socio Fondatore e Consigliere della Venice Gardens Foundation. Dal 2019 è Professore alla Facoltà di Ingegneria del Campus Biomedico di Roma. Dal 2019 è un Socio Fondatore dell’Associazione di Promozione Sociale Accademia di Educazione Finanziaria. Nel 2007 viene insignito dell’onorificenza di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana e nel 2018 del titolo di Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica Colombiana. È membro di numerosi circoli italiani ed europei, oltre ad essere consigliere di varie associazioni e membro del Consiglio Generale di Confindustria.

L’Assemblea di Elettricità Futura ha anche approvato la nomina degli otto vicepresidenti: Luca Alippi (EP Produzione), Luca Bettonte (ERG Power Generation), Massimiliano Bianco (IREN), Francesco Giunti (EniPower), Renato Mazzoncini (A2A), Pietro Pacchione (Delos Service), Marco Peruzzi (Edison) e Carlo Tamburi (ENEL).

Elettricità Futura è l’associazione aderente a Confindustria che rappresenta oltre il 70% dell’energia elettrica prodotta in Italia. A seguito della nomina, Agostino Re Rebaudengo ha dichiarato: “Stiamo attraversando una fase economica molto delicata, che deve spingere il nostro Paese a raccogliere con maggiore convinzione la straordinaria opportunità di sviluppo industriale e di creazione di posti di lavoro offerta dalla transizione energetica. Lavorerò con impegno dialogando con le istituzioni e con gli altri portatori d’interesse affinché le imprese possano investire e raggiungere gli obiettivi del PNIEC (Piano Nazionale Integrato Energia e Clima)”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore