skip to Main Content

Atac, Giana e Di Donato salgono a bordo dei trasporti romani

Atac Partecipate Romane

Atac, inseguita da debiti per 1,5 miliardi, assolda il dg di Atm, che contribuì a risanare il bilancio della omologa milanese e una professoressa esperta in procedure fallimentari

Senza troppe sorprese, si è chiusa la partita in Atac. Alla guida del nuovo consiglio di amministrazione a tre punte ci sarà sempre Giovanni Mottura, ma sarà affiancato da Arrigo Giana, attuale dg della milanese Atm, con il compito di risollevare le sorti della municipalizzata capitolina esattamente come ha fatto con quella meneghina e da Francesca di Donato (qui il CV), professoressa di Economia aziendale all’università San Raffaele e prima ancora alla Luiss, con pregresse esperienze in Alitalia, Tim e Invimit. Vanta poi un expertise in procedure fallimentari come il concordato preventivo che potrebbe tornare utile, considerato che Atac è gravata da 1,5 miliardi di debiti e sta svendendo i propri beni nel tentativo di risollevarsi.

ARRIGO GIANA
Da ottobre 2014 a maggio 2017: Amministratore Delegato di Cotral Spa (Trasporto Pubblico
Regione Lazio). L’Azienda è passata da una situazione prefallimentare ad uno stabile equilibrio
economico, il 2016 si è chiuso con un utile di circa 8 milioni di Euro. Parallelamente tutti gli
indicatori di qualità del servizio sono significativamente migliorati. Il turnaround è stato possibile
grazie ad una profonda revisione dei processi organizzativi e industriali:
– ridefinizione della struttura di produzione del Servizio con nuovi ambiti di responsabilità e
revisione della rete servita.
– Rinegoziazione dei contratti integrativi con le Organizzazioni Sindacali recuperando il 15% di
produttività del personale viaggiante.
– Ridisegno delle attività logistiche e manutentive con revisione di tutti i capitolati di gara e dei
relativi contratti di fornitura.
– Avviato un massiccio piano di rinnovo del parco autobus, attualmente ordinati 420 nuovi
autobus.
– Incisiva attività di riduzione dei costi di struttura e amministrativi.
Dal 2013 al 2014: CFO del Gruppo Redilco (Real Estate). Definizione di un Piano Industriale a supporto
dell’operazione di ristrutturazione del debito e conseguente negoziazione con gli Istituti di Credito
coinvolti.
Dal 2000 al 2013: Gruppo ATM (Azienda Trasporti Milanesi).
Direttore Amministrazione Finanza e Controllo (2006 – 2013) con diretta responsabilità
anche sull’area Acquisti e Logistica. Responsabilità dirette:
– Gestione del processo di pianificazione strategica
– Coordinamento dei processi di budgeting e reporting di Gruppo
– Redazione dei Bilanci delle Aziende del Gruppo e del Bilancio Consolidato
– Responsabile delle attività di M&A
– Cash management di Gruppo
– Pianificazione fiscale di Gruppo
– Definizione della strategia e gestione del processo di approvvigionamento e logistica per tutte
le Aziende del Gruppo
– Gestione dei rapporti con gli Enti Locali di riferimento (Regione, Comune, Provincia) e con gli
uffici ministeriali competenti (Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Ministero
dell’Economia e delle Finanze)
Componente del Comitato di Direzione del Gruppo ATM.
Componente del Consiglio di Amministrazione di ATM Servizi Spa (gestione del trasporto pubblico
nell’area urbana di Milano).
Componente del Consiglio di Amministrazione di Metro Service Copenaghen A/S, società di diritto
danese che gestisce la metropolitana di Copenaghen.
Componente del Consiglio di Amministrazione di International Metro Service (gestione della
metropolitana della Princess Noura University di Riyadh – KSA).
Presidente di Movibus Spa (gestione del trasporto pubblico extraurbano).
Progetti strategici di Gruppo:
 Definizione degli accordi e acquisizione del contratto per la gestione della metropolitana di
Copenhagen.
 Predisposizione dell’offerta di project financing per la linea 5 della metropolitana di Milano e
definizione degli accordi societari e dei contratti di finanziamento. Dal 2006 al 2009
componente del Consiglio di Amministrazione di Metro 5 Spa.
 Predisposizione dell’offerta alla gara per la gestione del trasporto pubblico nell’area urbana di
Milano e successiva negoziazione del Contratto di Servizio (valore 4,3 €/mld).
 Definizione degli accordi di partnership con il Gruppo Veolia Environnement e successiva
predisposizione dell’offerta congiunta alla gara per la gestione del trasporto pubblico dell’area
urbana di Lille (valore 1,1 €/mld).
 Definizione degli accordi e acquisizione del contratto per l’avvio e la gestione della
metropolitana della Princess Noura University di Riyadh (KSA).
 Responsabile del gruppo di lavoro congiunto ATM/GTT Torino che ha redatto il progetto di
fusione tra le due aziende per la creazione di un gruppo con un giro d’affari di 1,5 €/mld
all’anno.
Responsabile Pianificazione e Controllo e Responsabile Rete Vendita (2000 – 2006).
Responsabilità diretta su tre progetti di particolare rilevanza strategica:
– Riprogettazione dell’intero sistema di Controllo di Gestione.
– Implementazione dei moduli SAP a supporto dei processi Finance e delle attività logistiche e
manutentive.
– Implementazione e avvio del sistema di ticketing elettronico e magnetico (SBME) con
sostituzione di tutti i titoli di viaggio esistenti e attrezzaggio della rete di vendita.
Dal 1997 al 2000: Financial Controller presso DHL International. Responsabile delle attività di
budgeting, reporting e di pianificazione pluriennale. Supporto al team di management attraverso
analisi economiche e finanziarie delle diverse opzioni strategiche. Partecipazione a gruppi di
lavoro internazionali per la definizione di procedure Corporate di business evaluation, financial
planning e activity based costing.
Dal 1992 al 1997 : Consulente presso la UNIT Management Consultants. Aree Business Econimics e
Pianificazione strategica. Principali settori di attività: logistica, costruzioni meccaniche, siderurgia.
Altre informazioni
Consigliere Generale di Agens (Confindustria).
Componente del collegio dei liquidatori di GRE Spa e RRE Spa.
Titoli di studio
Laurea a pieni voti in Economia Aziendale con indirizzo Aziende Industriali – Università Commerciale “Luigi
Bocconi”, Milano.
Lingue conosciute
– Inglese fluente.
– Francese buono.
Informazioni personal

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore