Insider

Circolare Viminale dopo caso Milano, più controlli su autisti bus

Dopo il caso di Milano, arriva la circolare del Viminale sulla verifica della validità dei documenti per gli autisti. Intanto allo studio norme più stringenti in materia

Dopo il caso di Milano, dove l’autista di un autobus ha sequestrato i bambini e poi dato fuoco al mezzo, il Ministero dell’Interno avvia una verifica dei documenti abilitativi per la guida dei veicoli a motore adibiti al trasporto di persone. Il capo di gabinetto del ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, ha inviato stamani una circolare a tutti i prefetti.

LA CIRCOLARE DEL VIMINALE

Nel documento si sottolinea che dopo l’episodio milanese e in vista di una “possibile revisione delle disposizioni legislative vigenti in materia”, devono essere “adottate tutte le dovute cautele e, in particolare, che sia sempre verificato, con il massimo rigore, il possesso e la permanente validità di tutti i documenti abilitativi necessari per lo svolgimento della suddetta attività“. Per questo “ogni qualvolta vengano affidati all’esterno i servizi in questione, siano espletati puntuali accertamenti sui requisiti del personale preposto alla guida, e assunte le iniziative più idonee per scongiurare il verificarsi di possibili azioni criminose o, comunque, illecite”.

CONTROLLO IDONEITÀ FISICA E PSICO-ATTITUDINALE

“Altrettanto essenziale – afferma la circolare – è la scrupolosa applicazione delle disposizioni recate dal decreto ministeriale 23 febbraio 1999, n. 88, in materia di accertamento e controllo dell’idoneità fisica e psico-attitudinale del personale addetto ai pubblici servizi di trasporto, valorizzando le previsioni che impongono di sottoporre a visita di revisione i dipendenti quando sorgono dubbi sulle loro condizioni”.

Il capo della Polizia impartirà le direttive perché “sia assicurata da parte delle Forze di polizia la massima intensificazione dell’attività di vigilanza e controllo su strada nei confronti dei veicoli adibiti al trasporto di persone”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore