Insider

Ecco chi è il giudice che ha scritto la sentenza sul fine vita

fine vita

Franco Modugno è il giudice della Corte Costituzionale che ha scritto la sentenza sul fine vita.

Sono passate le otto di sera quando è arrivata la decisione della Consulta, che possiamo definire storica, sul caso di Marco Cappato, che rischiava fino a dodici anni di carcere per avere accompagnato Fabiano Antoniani, in arte Dj Fabo, in Svizzera a morire come chiedeva da anni dopo essersi ritrovato a seguito di un incidente intrappolato in un corpo come una prigione, completamente cieco.

LA SENTENZA

La Corte Costituzionale, dopo giorni di udienza, ha stabilito che non è punibile ai sensi dell’art. 580 c.p a determinate condizioni “chi agevola l’esecuzione del proposito di suicidio, autonomamente e liberamente formatosi, di un paziente tenuto in vita da trattamenti di sostegno vitale e affetto da una patologia irreversibile, fonte di sofferenze fisiche e psicologiche che egli reputa intollerabili ma pienamente capace di prendere decisioni libere e consapevoli”.

CHI È IL GIUDICE CHE HA SCRITTO LA SENTENZA SUL FINE VITA

Franco Modugno è il giudice che ha scritto la sentenza sul fine vita. Da poco ha compiuto 81 anni ed ha un curriculum accademico di tutto rispetto, che lo colloca nella top ten dei costituzionalisti italiani.

Politicamente poco etichettabile è stato indicato dal Movimento 5 Stelle nel 2015. Modugno è stato l’uomo giusto per mediare tra le diverse anime presenti tra i quattordici membri della Consulta.

LA COMPOSIZIONE DELLA CONSULTA

La Corte Costituzionale al suo interno presenta anime diverse anche se con un oggettivo sbilanciamento nella provenienza politica. Di fatto, ormai da cinque anni sono gli esponenti del M5S e del centrosinistra ad aver indicato i componenti della Consulta. Scelte a volte più “tecniche”, come quelle di Modugno a volte più di parte, come le nomine di Giuliano Amato o di Augusto Barbera.

Fa eccezione l’ultimo arrivato Luca Antonini e Marta Cartabia, docente universitaria, nominata nel settembre 2011 da Giorgio Napolitano. La Cartabia è di matrice cattolica, più esattamente ciellina, e ospite anche all’ultimo festival di Rimini.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore