Insider

Gabriella Vacca è la nuova Chief Technology Officer di Sky Italia

gabriella vacca

Dopo dieci anni in Comcast, Gabriella Vacca entra a far parte di Sky Italia in qualità di Chief Technology Officer

Dal 24 agosto, in Sky Italia, arriverà Gabriella Vacca, nuovo Chief Technology Officer, a diretto riporto dell’amministratore delegato, Maximo Ibarra. La manager assumerà inoltre la responsabilità della struttura di Group Enterprise Technology, riportando a Mohamed Hammady, Chief Technology Officer di Sky Group.

Gabriella Vacca si è laureata in Ingegneria all’Università di Torino e ha poi conseguito un MBA in Technology Management presso la Golden Gate University di San Francisco. Inizia a lavorare in diversi settori e società, tra cui start up internazionali e aziende quali ESPN Mobile, Disney e AT&T. Nella sua esperienza di otto anni in AT&T ha ricoperto prima il ruolo di Director, OSS/BSS and Network Integration – Pacific Bell/SBC wireless (dal 1996 – 1999), poi quello di senior Director, servizi IT – Cingular wireless, West Region Operations (1999 – 2004). Dopo gli otto anni in California le sue esperienze lavorative l’hanno portata a New York e poi a Chicago dove ha ricoperto la carica di vicepresidente e CEO in Gogo, altra azienda di telecomunicazioni. Dal 2010 è in Comcast, il più grande operatore via cavo degli Stati Uniti, il terzo fornitore di servizi telefonici domestici e una delle principali industrie mediatiche del mondo. Comcast Corporation, proprietaria dei canali CNBC, Syfy e E!, ha sede in Pennsylvania. Con Disney e Warner Media è uno dei media company più grandi al mondo quotato al NYSE e al Nasdaq. Nell’ottobre 2018 Comcast acquista da Rupert Murdoch la società Sky. Dal 2016 è Vice President Enterprise Technology Solutions.

Maximo Ibarra ha commentato così la nomina: “La visione globale, l’approccio pragmatico e l’attenzione alle persone sono tra i tratti distintivi di Gabriella Vacca. Sono certo che la sua capacità di ideare soluzioni tecnologiche che creano valore ci aiuteranno a essere ancora più competitivi e innovativi nel nostro business, dove idee nuove e versatilità sono ormai imprescindibili. Non da ultimo, il suo ingresso contribuisce a fare un altro passo avanti in direzione di una migliore rappresentanza del talento femminile ai vertici della nostra azienda”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore