Insider

Governo: servizi, tlc, energia. La difficile partita delle deleghe

deleghe

Dopo il giuramento dei sottosegretari di ieri, saranno assegnate ufficialmente nei prossimi giorni le deleghe della Presidenza del consiglio

Con il giuramento dei sottosegretari, tenutosi ieri mattina nella Sala dei Galeoni di Palazzo Chigi, il nuovo esecutivo presieduto da Giuseppe Conte ha completato le sue fasi costitutive e può finalmente diventare pienamente operativo. Nei prossimi giorni con un Dpcm saranno assegnate ufficialmente le deleghe della Presidenza del consiglio, mentre i vari ministri assegneranno le deleghe dei loro dicasteri tramite decreti ministeriali.

CONTE TIENE LE DELEGHE SUI SERVIZI

Il premier Conte dovrebbe tenere per sé le deleghe ai Servizi, alla Protezione civile e alla Disabilità. La delega sulle Riforme dovrebbe restare nelle mani del sottosegretario alla presidenza del Consiglio Riccardo Fraccaro mentre quella all’attuazione del programma dovrebbe andare al ministro per i Rapporti con il Parlamento Federico D’Incà.

LA PARTITA PIÙ COMPLICATA AL MISE

A quanto si apprende in queste ore, le deleghe più discusse tra M5S e PD restano quelle che riguardano il Ministero dello Sviluppo economico. Il dicastero è stato mantenuto dal M5S con la nomina al vertice di Stefano Patuanelli – al posto di Luigi Di Maio – e con la nomina a vice di Stefano Buffagni.

PER IL M5S DELEGA ALL’ENERGIA E ALLE TLC

Proprio il vice ministro Buffagni dovrebbe avere la delega all’energia inizialmente richiesta dal Pd ed anche la delega delle telecomunicazioni, chiesta anche questa dai democratici dovrebbe andare alla sottosegretaria del M5S Mirella Liuzzi. Sempre al M5S, con Alessandra Todde, la delega alle crisi d’impresa.

Ai democratici solo due deleghe: Politica industriale a Gian Paolo Manzella e Mercato, semplificazioni, consumatori ad Alessia Morani.

IL COMMERCIO ESTERO PASSA AGLI ESTERI

La delega per il Commercio estero dal Mise passa agli Esteri e dovrebbe andare al renziano Ivan Scalfarotto.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore