Insider

John Elkann è il presidente del cda di Stellantis (FCA + Peugeot)

elkann stellantis

Elkann sarà il presidente di Stellantis, Tavares l’amministratore delegato: la società nascerà dalla fusione dei business di FCA e Peugeot

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) e Peugeot (Groupe PSA) hanno annunciato ieri la composizione del consiglio di amministrazione di Stellantis, la società che nascerà dalla fusione dei rispettivi business per la fine del primo trimestre del 2021: John Elkann sarà il presidente, mentre Carlos Tavares l’amministratore delegato.

Elkann è attualmente presidente di FCA, mentre Carlos Tavares è amministratore delegato di PSA.

Il consiglio di amministrazione di Stellantis sarà composto da 11 membri, con la maggioranza degli Amministratori non esecutivi che saranno indipendenti.

FCA ed EXOR – la holding che è azionista di riferimento per il gruppo automobilistico – hanno nominato cinque membri, e lo stesso hanno fatto Groupe PSA ed EPF/FFP e BPIfrance.

IL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DI STELLARIS: TUTTE LE CARICHE

Il consiglio di amministrazione, dunque, sarà composto così:

  • John Elkann (presidente)
  • Robert Peugeot (vice presidente)
  • Henri de Castries (amministratore senior indipendente)
  • Andrea Agnelli (amministratore non esecutivo)
  • Fiona Clare Cicconi (amministratore non esecutivo)
  • Nicolas Dufourcq (amministratore non esecutivo)
  • Ann Frances Godbehere (amministratore non esecutivo)
  • Wan Ling Martello (amministratore non esecutivo)
  • Jacques de Saint-Exupéry (amministratore non esecutivo)
  • Kevin Scott (Amministratore non esecutivo)
  • Carlos Tavares (amministratore delegato)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore