Italia

Come funziona la vaccinazione over 80 a Roma

vaccinazione over 80 Roma

Le voci over 80 di chi si sta sottoponendo alla vaccinazione anti Covid presso l’Auditorium di Roma

Prosegue la campagna di vaccinazioni a Roma. Policy Maker ha ascoltato le voci di alcune persone che hanno appena ricevuto il vaccino nella struttura adibita all’interno dell’Auditorium Parco della Musica. La signora Carla ha gentilmente risposto alle nostre domande.

Quando era riuscita a prenotarsi per il vaccino?

Ero riuscita a prenotarmi per il vaccino sul portale della Regione il primo giorno in cui è stata aperta la procedura di prenotazione, il 1° febbraio. Il sistema all’inizio era intasato ma poi sono riuscita a prenotare. Il 21 febbraio mi sono presentata qui all’Auditorium circa venti minuti prima dell’appuntamento, fissato per le ore 10,20.

Cosa è successo quando è arrivata all’Auditorium?

Appena arrivata mi hanno accolto gentilmente, misurandomi la febbre, poi controllando il foglio della prenotazione e la tessera sanitaria, facendomi firmare una dichiarazione in cui acconsentivo a sottopormi al vaccino. Alle 10,20 precise mi hanno chiamata e mi hanno accolta in uno dei tanti box, molto puliti e ben distanziati.

Che vaccino le hanno somministrato?

Moderna. Sono entrata, mi hanno chiesto quale braccio volessi farmi pungere e mentre facevano l’iniezione mi hanno spiegato che il vaccino Moderna dovrebbe coprire per 2 anni, mentre quello di Pfizer 1.

Dovrà fare un richiamo?

Sì il 21 marzo, sempre alla stessa ora qui all’Auditorium.

Ha avuto disturbi dopo il vaccino?

No. Ci hanno tenuti 15 minuti lì per precauzione e poi siamo potuti andare via. Ero con mio figlio. Tutti erano accompagnati da qualcuno.

Le hanno detto cosa prendere in caso di fastidio?

Una tachipirina, consigliatami anche da un altro medico preventivamente. Ma io l’ho presa soltanto dopo. Comunque per ora tutto bene, bisogna continuare ad avere massima prudenza e indossare sempre la mascherina.

Anche la signora Giovanna ha confermato le stesse cose: un mese dopo ci sarà il richiamo, e anche lei ha prenotato lo stesso giorno della signora Carla, nessun disturbo avuto, personale gentilissimo, tutti puntuali, ma ha voluto aggiungere una nota di merito.

La cosa che abbiamo notato era la quantità di personale a disposizione, per cui praticamente per ogni paziente c’era un medico/infermiere.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore