Italia

Coronavirus. Cosa ha chiesto il Garante degli scioperi ai sindacati

emergenza

Stop astensioni fino al 31 marzo per evitare diffusione coronavirus. È l’invito del Garante scioperi a sindacati

La Commissione di garanzia dell’attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali, preso atto dello stato di emergenza sanitaria proclamato sul territorio nazionale, rivolge un fermo invito a tutte le Organizzazioni sindacali ed alle Associazioni professionali affinché non vengano effettuate astensioni collettive dal 25 febbraio al 31 marzo 2020, al fine di evitare ulteriore aggravio alle Istituzioni coinvolte nell’attività di prevenzione e contenimento della diffusione del coronavirus.

La Commissione monitorerà lo sviluppo di tale emergenza, riservandosi eventuali e successivi interventi in merito.

SCIOPERO TRASPORTO AEREO DIFFERITO

Voli regolari domani. È stato differito a data da destinarsi lo sciopero del trasporto aereo proclamato per domani. I sindacati Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Trasporto aereo avevano proclamato una terza azione di sciopero nazionale di 24 ore per il 25 febbraio, dalle ore 00.01 alle ore 24.00 per tutto il personale dipendente delle società-compagnie del settore trasporto aereo. Un primo sciopero nazionale di quattro ore era già stato indetto lo scorso 26 luglio e un secondo il 25 novembre. A seguire sono stati effettuati scioperi di numerose aziende del settore il 13 dicembre e il 14 gennaio scorso, generati dalla grave crisi del settore.

NELLA CAPITALE DISAGI DA SCIOPERO MEZZI

A Roma lo sciopero del trasporto pubblico locale sta creando diversi disagi agli utenti dei mezzi pubblici. Alle 13 attiva, ma con riduzione di corse, la metro A, appena
ripartito il servizio sulla linea C, lo sciopero ha serrato i battenti anche della linea B e B1 oltre che della Roma-Lido e Roma Viterbo. Chiusure che hanno impattato, nei limiti, sul traffico cittadino. Lo stato di agitazione per la giornata di oggi lunedì 24 febbraio è stato proclamato dal sindacato Fast Slm per diverse ragioni: ferie, insufficienza della mensa, personale di macchina del settore metroferroviario e altre problematiche (di IV area). Il servizio è stato comunque garantito fino alle 8.30 e di nuovo dalle 17 alle 20.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore