Italia

Editoria, chi guiderà il nuovo ramo d’azienda di Mondadori

Mondadori

Dal 1° gennaio nasce Mondadori Media. All’interno magazine, siti e partecipazioni. Scorporati i periodici. Alla guida Mauri, Mandelli e Santagata

Aria di novità a Segrate. Dal 1° gennaio i magazine e i siti Mondadori e le partecipazioni dell’Area Periodici confluiranno in una specifica struttura societaria che si chiamerà Mondadori Media e che si andrà ad affiancare a Mondadori Libri e Mondadori Retail. Il nuovo ramo d’azienda avrà come presidente Ernesto Mauri, amministratore delegato del Gruppo Mondadori; come ad Carlo Mandelli e come direttore generale Andrea Santagata, attuale chief innovation officer di Segrate.

COSA FARÀ MONDADORI MEDIA

A Mondadori Media verrà conferito il ramo d’azienda costituito dalle attività periodiche print, digital e shared services, oltre alle società controllate Direct Channel (100%), Press-di Distribuzione Stampa e Multimedia (100%), Adkaora (100%), Mondadori Scienza (100%) e le partecipate Mediamond (50%) e Mondadori Seec (Bejiing) Advertising Co. Ltd (50%), che pubblica in Cina il magazine Grazia. Come spiega una nota del gruppo sono due le direttrici secondo cui si articolerà la nuova struttura. La prima è per “la gestione dei brand a 360 gradi, con la creazione di tre macro aree tematiche: Entertainment, Fashion&Design e Mass Market”. L’obiettivo è quello di “mettere a fattor comune ciascun know-how, declinando i brand su tutti i canali, dal print al web, dagli eventi ai social, dai format tv agli smart speaker. Ciò anche per incrementare e diversificare sempre più le fonti di ricavi e rispondere alle esigenze di lettori/utenti e investitori”. La seconda direttrice, invece, punta a creare “centri di competenza orizzontali a supporto dei brand (dagli eventi alle vendite congiunte, dalla distribuzione agli abbonamenti): l’obiettivo è garantire una continua e sempre più necessaria ricerca dell’efficienza”. Due le strutture di staff di cui si avvarrà la nuova struttura: Marketing e Business Development.

CHI SONO I MANAGER ALLA GUIDA

ERNESTO MAURI

Nato a Vimercate, 73 anni, Mauri ha in tasca una laurea alla Cattolica in Economia e Commercio e in tutta la sua vita professionale – iniziata nel 1975 in Rusconi Editore – si è occupato di editoria. Dal 1991 nel gruppo della famiglia Berlusconi, con diverse parentesi fuori da Segrate, è ad del gruppo da marzo 2013, presidente di Mondadori France da agosto 2008 e presidente di Mondadori Libri spa da gennaio 2015. Inoltre, da luglio 2014 fa parte del comitato di presidenza della Fieg. Come dicevamo, Mauri ha avuto esperienze anche fuori da Mondadori: dal 2000 al 2003 ha lavorato per il gruppo Cecchi Gori e in seguito è passato al gruppo Cairo Communication. Il ritorno a Segrate è del luglio 2007 come dg di Mondadori France per poi diventare dg dell’area periodici a fine 2012.

CARLO MANDELLI

Milanese, 55 anni, Mandelli è entrato nel gruppo di Segrate nel 1990, dg Periodici Italia da novembre 2012, è anche presidente e ad di Mondadori International Business srl (da luglio 2013) e presidente di Direct Channel spa (da gennaio 2017). Lo scorso novembre è stato nominato presidente della federazione internazionale della stampa periodica FIPP – Connecting Global Media mentre dal luglio 2018 presiede la categoria grandi periodici in Fieg. Inoltre tra 2016 e 2018 è stato presidente di Ads (Accertamenti Diffusione Stampa).

ANDREA SANTAGATA

Pisano, classe 1972, ingegnere meccanico, Santagata è da febbraio 2019 Chief Innovation Officer di Mondadori e vice direttore generale dell’area Periodici Italia da giugno 2016. Inizia la carriera sul web nel 1999 a Libero.it, poi passa in Matrix spa (2001-2007). Decide a questo punto di fondare Splinder, la prima piattaforma blog italiana, e le start-up Liquida e Sitonline. La sua carriera prosegue in Banzai di cui nel 2009 diventa amministratore delegato. Banzai Media nel 2016 viene acquisita da Mondadori.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore