Italia

Regionali Puglia, perché la candidatura del virologo Lopalco scatena polemiche

lopalco

Nella corsa per le elezioni regionali in Puglia scende in campo Pier Luigi Lopalco, sarà capolista al fianco del governatore che si ripresenta per il secondo mandato

Pier Luigi Lopalco, già nominato a marzo dal presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, responsabile della struttura speciale di progetto “Coordinamento Regionale Emergenze Epidemiologiche” è chiamato nuovamente a scendere in campo. Questa volta però in occasione delle elezioni regionali in Puglia previste per il 20 e 21 settembre. Sarà capolista al fianco di Emiliano che si ricandiderà per il secondo mandato. All’opposizione ci saranno Raffaele Fitto per il centrodestra e Ivan Scalfarotto per Italia Viva. A poche ore dall’annuncio, non mancano le critiche di Forza Italia: “La candidatura del professore Pier Luigi Lopalco nelle liste di Emiliano è l’ultimo atto di un film che abbiamo iniziato a vedere qualche settimana fa e noi lo avevamo previsto e denunciato”. Sono le parole del commissario regionale di Forza Italia, Mauro D’Attis, e del vice commissario Dario Damiani. “Il virologo ha avuto un prestigioso quanto oneroso incarico dalla Regione per affrontare l’emergenza Coronavirus, ma è sempre più chiaro che abbia utilizzato questa vetrina come trampolino di lancio per le elezioni regionali. Siamo convinti che questo “trampolino” lo porterà a fare un ‘tuffo di testa’, con una sonora bocciatura da parte dell’elettorato non solo per lui, ma anche per Emiliano: i pugliesi sono stanchi di veder sperperare soldi pubblici dal centrosinistra per gli interessi elettorali del presidente e dei suoi sodali. Ancor più considerando che stavolta hanno sfruttato i riflettori mediatici in un periodo catastrofico per tutti e ben 120 mila euro della Regione”.

La struttura diretta dal prof. Pier Luigi Lopalco per l’emergenza COVID-19, all’interno di Aress (Agenzia Regionale strategica per la Salute e il Sociale) si occupa di: supporto per la gestione dell’emergenza sanitaria epidemiologica da COVID-19 attraverso l’individuazione e condivisione delle migliori evidenze disponibili a livello internazionale e nazionale, supporto al Gruppo di Lavoro regionale per la predisposizione di un Piano per la gestione delle Pandemie, a partire dall’emergenza epidemiologica in corso, attraverso la definizione operativa di procedure fondate sulle evidenze di letteratura e linee guida disponibili a livello internazionale e nazionale, supporto per la definizione di un piano di implementazione del Sistema Sanitario Regionale della Puglia per affrontare in maniera adeguata e scientificamente fondata le emergenze epidemiologiche, a partire dalle strategie di prevenzione.

Lopalco è oggi professore ordinario di Igiene presso l’Università di Pisa dopo aver iniziato la sua carriera prima come ricercatore presso l’Università di Foggia e poi come professore associato all’Università di Bari. Dal 2005 al 2015 ha lavorato presso il Centro europeo per la prevenzione ed il controllo delle malattie (ECDC) a Stoccolma, dove è stato capo del programma per le malattie prevenibili da vaccino. In quel periodo ha contribuito a rafforzare la collaborazione europea in materia di programmi sui vaccini e ha elaborato svariati documenti per sostenere il processo di decisione per l’introduzione di nuovi vaccini a livello nazionale. Nel 2015 è poi rientrato in Italia per riprendere la carriera accademica e dal 2016 insegna “Epidemiological Methods and Public Health” presso l’Università di Pisa. Il suo lavoro di ricerca si concentra su prevenzione ed epidemiologia delle malattie infettive. Ha pubblicato oltre 170 articoli su riviste scientifiche accreditate nazionali ed internazionali. Ha scritto insieme ad Alberto Tozzi il libro Epidemiologia Facile ed è coautore di #Comunicare i #vaccini per #salute pubblica. Ha recentemente condiviso inoltre con il collega Roberto Burioni la pubblicazione del libro Virus: la grande sfida. Nel 2018 ha vinto il Premio Nazionale di divulgazione scientifica Giancarlo Dosi per il suo libro Informati e Vaccinati.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore