skip to Main Content

Tutti i candidati di Forza Italia, regione per regione

Forza Italia

I candidati ai plurinominali e ai collegi uninominali della Camera e del Senato di Forza Italia

Silvio Berlusconi correrà da capolista in Piemonte, Lazio, Campania e Lombardia, oltre all’uninominale di Monza. Per Tajani, invece, è stato riservato il collegio uninominale di Velletri.

Tra i nomi sorpresa di queste elezioni politiche c’è quello di Rita dalla Chiesa, volto amato della Tv italiana e donna simbolo della lotta alla mafia.

Ecco i candidati regione per regione.

Lazio

Partiamo dalla regione che ospita la capitale. Nel Lazio Forza Italia candida Silvio Berlusconi capolista per il Senato per le province laziali, mentre per Roma capolista è Anna Grazia Calabria.  Per la Camera capolista in tutte le circoscrizioni laziali il capogruppo Paolo Barelli.

Nei collegi uninominali: Simonetta Matone, Antonio Tajani, Alessandro Batilocchio, Chiara Colosimo e Fabio Rampelli.

Lombardia

Al collegio Uninominale di Treviglio, alla Camera, è candidato uno dei fedelissimi del Cavaliere, Alessandro Sorte. Silvio Berlusconi sarà capolista in due dei tre collegi al plurinominale per il Senato in Lombardia. Al collegio 1 ci sarà Licia Ronzulli.

Stefano Benigni è candidato nel proporzionale, collegio Como-Bergamo.

Piemonte

Berlusconi corre anche in Piemonte per il proporzionale del Senato. Accanto a lui ci saranno Roberto Pella, Roberto Rosso e Diego Sozzani.

Emilia-Romagna

Anna Maria Bernini, Capogruppo a Palazzo Madama e Vice Coordinatore Nazionale Azzurro, sarà la capolista al Senato Romagna. A correre con Forza Italia anche i senatori uscenti Enrico Aimi, numero 2 al Senato Romagna e Antonio Barboni, Capolista in Emilia. Alla Camera, invece, Berlusconi sceglie di candidare al Collegio 1, il capolista Pietro Vignali, storico sindaco di Parma, nel Collegio 2 (Bologna Modena) il bolognese Valentino Valentini, e nel collegio 3, l’assessore ai servizi sociali del comune di Forlì, Rosaria Tassinari.

Tra i candidati agli uninominali: Enrico Aimi e Gloria Saccani Jotti, medico e professoressa.

Veneto

Anche nella regione Veneto corre Anna Maria Bernini, al collegio uninominale di Padova 3, per il Senato. L’ex sindaco di Verona, Flavio Tosi, sarà capolista nel proporzionale alla Camera nella sua città. Pierantonio Zanettin, invece, è nome capolista a palazzo Madama, nel collegio Veneto 2. Gregorio Fontana, attuale deputato questore anziano e responsabile organizzativo, è capolista alla Camera nel collegio di Rovigo-Padova.

Liste Valle d’Aosta

Per il collegio uninominale della Camera è stata scelta Emily Rini mentre per i plurinominali del Senato Nicoletta Spelgatti.

Umbria

In Umbria, per la Camera, nel collegio uninominale della provincia di Terni, ci sono gli uscenti Fiammetta Modena capolista nel plurinominale del Senato e Catia Polidori alla Camera.

Trentino Alto Adige

Al collegio plurinominale c’è Valentina Vezzali. Agli uninominali di Montecitorio corrono: Paola Binetti, Sabrina Adami, Vanessa Cattoi e Andrea De Bertoldi.

Friuli Venezia Giulia

Il Friuli Venezia Giulia vede la corsa, come capolista per il collegio plurinominale, di Elvira Savino. Negli uninominali sono stati scelti Vannia Gava, Walter Rizzetto e Massimiliano Panizzut. Al Senato corrono Franco Dal Mas come candidato capolista del plurinominale e su Luca Ciriani per l’uninominale.

Liguria

Corre in Liguria, al collegio plurinominale della Camera, Rita Dalla Chiesa. Edoardo Rixi, Roberto Bagnasco e Ilaria Cavo sono i candidati all’uninominale di Montecitorio. Al Senato, invece, il capolista dei plurinominali è Claudio Muzio mentre per gli uninominali ci sono Giovanni Berrino e Stefania Pucciarelli.

Toscana

A correre per i plurinominali alla Camera, in Toscana, ci sono Deborah Bergamini, che ha due collegi su tre, e Raffaella Bonsangue. Negli uninominali corrono: Edoardo Ziello, Chiara Mazzei, Tiziana Nisini, Erica Mazzetti, Elisa Montemagni.

Al Senato, il collegio plurinominale vede come capolista Massimo Mallegni. Ai collegi uninominali sono candidati: Federica Picchi, Simona Petrucci, Rita Pieri e Bernardo Mennini.

Sicilia

Gianfranco Miccichè, attuale presidente dell’Ars e commissario del partito nell’Isola, sarà il capolista al Senato della regione Sicilia Occidentale, mentre Stefania Prestigiacomo sarà la capolista nella circoscrizione Sicilia Orientale per il Senato.

Giorgio Mulè, attuale sottosegretario alla difesa, correrà come capolista alla Camera, a Palermo. Marta Fascina è candidata nel collegio uninominale di Marsala. Alla senatrice Gabriella Giammanco è stato riservato il posto nell’uninominale di Montecitorio a Palermo città, mentre la deputata Matilde Siracusano si gioca il seggio all’uninominale Messina per la Camera (Sicilia Orientale). Riservato uno spazio, nel collegio uninominale di Gela, per il Senato, a Stefania Craxi.

Il giornalista Paolo Emilio Russo è in corsa nel seggio proporzionale della Sicilia Orientale a Montecitorio.

Marche

Valentina Vezzali guida la lista del plurinominale per Montecitorio nella regione Marche. I collegi uninominali, vedono tra i protagonisti: Francesco Battistoni, Giorgia Latini, Stefano Maria Benvenuti Gostoli e Mirco Carloni.

Al Senato, il capolista del collegio plurinominale è Jessica Marcozzi mentre l’uninominale per il Senato vede la corsa al seggio di Elena Leonardi e Alessandra Di Emidio.

Abruzzo

In Abruzzo correranno il senatore Nazario Pagano, Francesca Persia, Angelo Simone Angelosante e Consuelo Di Martino aòòa Camera. Al Senato, invece, sono in lizza Lorenzo Sospiri, Maria Luisa Ianni e Daniele D’Amario.

Campania

In Campania, Silvio Berlusconi è capolista al Senato, mentre la senatrice Anna Maria Bernini è capolista nella lista Campania 2. Per la Camera, capolista è Tajani, che corre con Domenico Brescia.

Al Senato a Napoli correrà l’ex governatore della Campania, Stefano Caldoro.

Molise

Annaelsa Tartaglione è capolista al plurinominale per la Camera, mentre all’uninominale per Montecitorio corre Lorenzo Cesa. Al Senato, invece, il plurinominale è affidato a Nicola Cavaliere (unico nome in lista) e l’uninominale a Claudio Lotito.

Puglia

Forza Italia, in Puglia, candida Mauro D’Attis alla Camera, e il vice commissario, Dario Damiani al Senato. Al Senato guida il plurinominale Licia Ronzulli.

Anche in Puglia compare il nome di Rita Dalla Chiesa.

Basilicata

Per l’uninominale al Senato c’è Maria Elisabetta Alberti Casellati. Nel collegio plurinominale per il Senato, il capolista è Francesco Piro, alle cui spalle si trova Raffaella Calia. Per il proporzionale alla Camera il capolista è l’onorevole materano Michele Casino, seguito da Rosanna Gruosso e dall’attuale consigliere regionale Dino Bellettieri.

Calabria

In Calabria, come capolista al Senato nel proporzionale è stato scelto Mario Occhiuto, fratello del governatore Roberto ed ex sindaco di Cosenza. Mentre alla Camera corre Giuseppe Mangiavalori, attuale coordinatore regionale del partito.

Francesco Cannizzaro, responsabile del Sud e coordinatore provinciale a Reggio Calabria, si candida nel collegio uninominale Reggio-Locri della Camera, mentre Giovanni Arruzzolo è in lista per il maggioritario di Piana-Vibo.

Sardegna

In Sardegna al collegio plurinominale della Camera corre Pietro Pittalis, mentre l’uninominale vede in lista Ugo Cappellacci e Gianni Lampis, Barbara Polo e Dario Giagoni

Nel plurinominale del Senato il capolista è Angelo Cocciu. Antonella Zedda e Marcello Pera sono candidate all’uninominale per il Senato.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore