ccc Italia

Bus turistici fermi per Covid. Cosa chiedono Anav e Flixbus al governo Draghi

Norme antivirus che cambiano di continuo, più volte in poco tempo e da Paese a Paese. Blocchi improvvisi e ristori bloccati dai decreti attuativi. Il settore dei viaggi in bus prova a ripartire ma senza gli aiuti dello Stato rischia di avere le gomme a terra. Le richieste di Anav e Flixbus

Continua...

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore