Ecco chi sono i “papabili” senatori a Vita

Si fanno i nomi di Draghi, Guzzetti ed Emanuele. Ma la Lega stoppa: “Noi i Senatori a Vita li vorremmo togliere dalla Costituzione”.

Dopo i nomi di Giuseppe Guzzetti e Mario Draghi, candidati per la nomina a senatori a vita, entra nella lista dei papabili anche un “terzo protagonista indicato per il laticlavio presidenziale”: è il professor Emmanuele Emanuele, presidente della Fondazione Terzo Pilastro Internazionale. A rivelare l’indiscrezione è il quotidiano Il Tempo
nella sua rubrica Veleni in Piazza.

PERCHÉ LA SCELTA DI EMANUELE

Secondo Il Tempo del professore “è sottolineato il ruolo di mecenate e di ‘ponte’ culturale verso il Mediterraneo, grazie al suo impegno per il dialogo con il continente africano (e non solo)”.

MATTARELLA FINORA HA NOMINATO SOLO LA SEGRE

Ad oggi il Presidente Sergio Mattarella ha nominato solo uno dei cinque senatori a vita cui ha diritto, si tratta di Liliana Segre.

LEGA: LI VORREMMO TOGLIERE DALLA COSTITUZIONE

Ma sulla scelta dei nuovi senatori a vita pende il giudizio della politica, anche se la nomina spetta – come precisato nella Carta costituzionale – al presidente della Repubblica. In un recente intervento su La7 a “L’aria che tira”, il senatore Massimiliano Romeo della Lega, alla domanda sulla possibile nomina dell’attuale presidente della Bce a Palazzo Madama, ha risposto: “Noi i Senatori a Vita li vorremmo togliere dalla Costituzione”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore