[hfcm id="2"]
skip to Main Content

Ceplis, Gaetano Stella riconfermato presidente del Consiglio europeo delle professioni liberali

Ceplis

Insieme al presidente Stella è stata nominata primo vicepresidente Victoria Ortega Benito, di Professional Union (UP) Spagna. Vicepresidenti: Benjamin Rizzo, della Federazione delle associazioni professionali (MFPA) di Malta; il belga Jean-Yves Pirlot, del Consiglio europeo dei geometri geodetici (CLGE); e il francese Jean-Philippe Brochet, dell’Unione europea dei farmacisti specialisti in medicina di laboratorio e genetica umana (EUPLMG)

Il presidente di Confprofessioni, Gaetano Stella, è stato riconfermato per acclamazione presidente del Consiglio europeo delle professioni liberali (Ceplis). Lo ha deciso l’Assemblea Generale del Ceplis riunitasi ieri a Milano, presso la sede di Allianz, che ha provveduto al rinnovo delle cariche dell’Executive Board delle 30 associazioni interprofessionali e monoprofessionali europee, che rimarrà in carica fino al giugno 2025.

CHI PRESIEDERA’ IL CEPLIS NEL PROSSIMO TRIENNIO

Insieme al presidente Stella è stata nominata primo vicepresidente Victoria Ortega Benito, di Professional Union (UP) Spagna. Vicepresidenti sono stati nominati Benjamin Rizzo, della Federazione delle associazioni professionali (MFPA) di Malta; il belga Jean-Yves Pirlot, del Consiglio europeo dei geometri geodetici (CLGE); e il francese Jean-Philippe Brochet, dell’Unione europea dei farmacisti specialisti in medicina di laboratorio e genetica umana (EUPLMG). Tesoriere è stato eletto il croato Mario Gazic, del Consiglio europeo degli infermieri (ENC). L’Executive Board si completa con Michael Van Gompen, dell’Unione nazionale delle professioni liberali e intellettuali (UNPLIB) del Belgio; Roy Spitz, dell’Unione nazionale delle associazioni delle professioni liberali (UNAPL) Francia; James Lonergan, dell’Associazione interprofessionale irlandese (IIPA); e l’austriaco Klaus Thurriedl, della Camera del Consiglio europeo degli ingegneri (ECEC).

«Abbiamo di fronte a noi tre anni di sfide decisive per lo sviluppo delle professioni in Europa» ha dichiarato il presidente Stella nel suo discorso di insediamento alla presidenza del Ceplis. «Continueremo a lavorare tutti insieme per raggiungere gli obiettivi strategici che ci siamo prefissati: della rivoluzione green e alla digitalizzazione, del dialogo sociale all’imprenditorialità professionale e alla mobilità transfrontaliera: temi che ci vedono già impegnati con i vertici delle istituzioni europee. L’esperienza maturata in questi anni ci spinge poi a intensificare il lavoro insieme a diversi partner in progetti finanziati dall’Ue e ci aiuterà ad aumentare le sinergie e lo slancio a favore delle nostre azioni verso un’Unione europea sempre più inclusiva».

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore