[hfcm id="2"]
skip to Main Content

Chi è l’ambasciatore italiano a Mosca convocato dal governo russo

Ambasciatore Italiano A Mosca

L’ambasciatore italiano a Mosca, Giorgio Starace, è arrivato nella sede del ministero degli Esteri russo, dove è stato convocato. Lo riferisce l’agenzia di stampa Ria Novosti, secondo cui l’ambasciatore è accompagnato da personale della missione diplomatica

Giorgio Starace, ambasciatore italiano a Mosca, questa mattina è stato convocato nella sede del ministero degli Esteri russo. La notizia è stata diffusa dall’agenzia di stampa Ria Novosti, secondo cui il diplomatico è accompagnato da personale italiano e sembra testimoniare un nuovo peggioramento nei rapporti tra Italia e Russia.

CHI È L’AMBASCIATORE ITALIANO A MOSCA

Giorgio Starace nasce a Viterbo il 23 febbraio 1959 e consegue la laurea in Economia Politica presso l’Università “Bocconi” di Milano nel 1982.

Entra in carriera diplomatica nel 1985 e presta servizio presso la Direzione Generale per gli Affari Economici. Nel 1989 parte per la sua prima missione all’estero presso l’Ambasciata d’Italia in Guatemala, dove resta fino al 1992, quando assume l’incarico di Primo Segretario commerciale presso l’Ambasciata d’Italia a Pechino.

Nel 1995 torna alla Direzione Generale per gli Affari Economici della Farnesina. L’anno successivo assume servizio in qualità di Consigliere per gli Affari Internazionali presso il Ministero delle Risorse Agricole, Alimentari e Forestali.

Dal 1999 è Consigliere alla Rappresentanza Permanente d’Italia presso le Nazioni Unite a New York, per poi trasferirsi all’Ambasciata d’Italia a New Delhi, India, nel 2002.

Tornato a Roma nel 2006, presta servizio come Consigliere Diplomatico del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali.

Dal 2010 è Ambasciatore d’Italia ad Abu Dhabi, Emirati Arabi Uniti, accreditato anche presso l’Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili (IRENA) con titolo e rango di Ambasciatore a partire dal 2014.

Nel 2015 fa rientro alla Farnesina presso la Direzione Generale per gli Affari Politici e di Sicurezza, dove assume l’incarico di Inviato Speciale del Ministro per la Libia.

Nel 2017 diviene Ambasciatore d’Italia a Tokyo.

Dal 1° ottobre 2021 è Ambasciatore d’Italia a Mosca.

Nel 2016 è stato nominato Commendatore dell’Ordine al Merito della Repubblica.

Nel settembre 2021 è stato insignito dell’onorificenza del Gran Cordone dell’Ordine del Sol Levante.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore