skip to Main Content

Politica estera. Gli appuntamenti della settimana 23-29 agosto

Politica Estera 23-29 Agosto

La Piattaforma di Crimea, la sospensione del Parlamento in Tunisia, il viaggio di Macron in Irlanda, il summit in Iraq e l’ultimo viaggio di Merkel in veste di cancelliera in Israele tra gli appuntamenti di politica estera della settimana 23-29 agosto

Tra gli appuntamenti di politica estera della settimana 23-29 agosto la Piattaforma di Crimea, la sospensione del Parlamento in Tunisia, il viaggio di Macron in Irlanda, il summit in Iraq e l’ultimo viaggio di Merkel in veste di cancelliera in Israele.

Lunedì 23 agosto

UCRAINA – Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha ospitato i delegati di 44 Paesi per l’inaugurazione della Piattaforma di Crimea (Crimea Platform), un summit che mira ad aumentare la pressione internazionale sulla Russia per porre fine alla sua occupazione della Crimea. L’evento si è tenuto il giorno prima del 30° anniversario dell’indipendenza dell’Ucraina.

Martedì 24 agosto

TUNISIA – Dalla primavera araba dal 2011, in Tunisia è in corso la più grave crisi politica. Il mese scorso, il presidente Kais Saied ha dichiarato l’emergenza, sospeso il parlamento e licenziato il Primo ministro (non ancora sostituito).

Tutte mosse che i critici hanno etichettato come un colpo di Stato. Saied ha annunciato che intende formare un nuovo governo nei prossimi giorni, ma intanto il blocco dei lavori del parlamento andrà avanti “fino a nuovo avviso”.

Il presidente tunisino Kais Saied insieme al ministro degli Esteri greco Nikos Dendias

Giovedì 26 agosto

IRLANDA-FRANCIA – Il presidente francese Emmanuel Macron visita Dublino, dove incontrerà il presidente irlandese Michael Higgins e il Taoiseach Michael Martin per discutere delle relazioni tra Irlanda e Francia, dell’Unione europea e della pandemia.

Sabato 28 agosto

IRAQ – L’Iraq ospita un summit sulla sicurezza regionale volto ad allentare le tensioni in Medio Oriente. Sono attesi funzionari di Egitto, Giordania, Kuwait, Iran, Qatar, Siria, Arabia Saudita, Turchia ed Emirati Arabi Uniti.

Il presidente iracheno Barham Salih

Domenica 29 agosto

GERMANIA-ISRAELE – La cancelliera tedesca Angela Merkel inizia un viaggio di tre giorni in Israele, incontrando il primo ministro israeliano Naftali Bennett, il presidente Isaac Herzog e il ministro degli Esteri Yair Lapid. La visita ufficiale è probabilmente l’ultima di Merkel che si dimetterà il prossimo mese dopo quattro mandati.

Cosa è successo in politica estera la settimana scorsa

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore