skip to Main Content

Relazione sullo Stato di diritto 2021, audizione del Commissario europeo Reynders

STATO DI DIRITTO

Il membro della Commissione europea esporrà la Relazione sullo Stato di diritto 2021

Alle ore 14 le Commissioni riunite Affari costituzionali, Giustizia e Politiche Ue di Camera e Senato, presso la Nuova Aula dei Gruppi parlamentari, svolgono l’audizione del Commissario europeo per la giustizia, Didier Reynders, sulla Comunicazione della Commissione al Parlamento europeo, al Consiglio, al Comitato economico e sociale europeo e al Comitato delle Regioni della Relazione sullo Stato di diritto 2021.

Sarà un appuntamento quanto mai importante e su fatti di cronaca politica recenti, considerati i recenti dissidi tra Bruxelles e Stati membri come l’Ungheria e la Polonia. In particolare, la Corte costituzionale della Polonia ha recentemente sentenziato che alcuni articoli dei Trattati sono “incompatibili” con la Costituzione dello Stato polacco e che le istituzioni comunitarie “agiscono oltre l’ambito delle loro competenze”. Una pronuncia che di fatto stabilisce che il diritto nazionale polacco può ‘scavalcare’ quello comunitario, che sarà disapplicato ogniqualvolta lo si ritenga in contrasto con la Carta del Paese, sempre più vicino alla ‘polexit’.

Leggi anche: Cos’è il primato del diritto europeo che la Polonia rifiuta di riconoscere?

COS’È LO STATO DI DIRITTO?

Lo Stato di diritto è uno dei valori fondamentali dell’Unione, lo sancisce l’articolo 2 del trattato sull’Unione europea. È anche la conditio sine qua non per la tutela di tutti gli altri valori fondamentali dell’Unione, a cominciare dai diritti fondamentali e dalla democrazia. Il rispetto dell’art. 2 è capitale per lo stesso funzionamento dell’Unione: efficace applicazione del diritto UE, corretto funzionamento del mercato interno, mantenimento di un contesto propizio agli investimenti, fiducia reciproca. L’essenza ultima dello Stato di diritto è una tutela giurisdizionale effettiva, il che presuppone l’autonomia, la qualità e l’efficienza dei sistemi giudiziari nazionali.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore