skip to Main Content

Chi è e cosa farà la neonata Excellera Advisory Group

Nasce Excellera Advisory Group, che conta già su un fatturato aggregato di oltre 25 milioni di euro nel 2022 (grazie all’unione delle forze di Cattaneo Zanetto & Co. e Community)

Cattaneo Zanetto & Co., leader nei servizi di government affairs, e Community, gruppo leader nei servizi di comunicazione e reputation management, annunciano oggi di avere unito le proprie forze dando vita alla holding Excellera Advisory Group.

Il nome scelto per la nuova realtà, Excellera, rappresenta al meglio il Dna delle due società, ispirato ai più elevati standard di eccellenza, unito all’ambizione di accelerare insieme ai propri clienti nell’affrontare i momenti cruciali, di sfida o di opportunità, in ambito finanziario, politico e sociale. I due brand rimarranno indipendenti, con la stessa governance attuale.

L’operazione porta per la prima volta in Italia un modello best practice mondiale del settore: grazie al supporto finanziario e strategico di Xenon Private Equity, questo accordo costituisce infatti il primo passo verso la creazione di una più ampia aggregazione di realtà professionali per competere, da leader, anche in Europa.

Excellera Advisory Group potrà contare su un fatturato aggregato di oltre 25 milioni di euro nel 2022, che la pone al vertice del settore in Italia, e un organico di 140 professionisti suddivisi nelle sedi di Roma, Milano, Treviso e Bruxelles. Il Gruppo serve oggi più di 300 clienti, tra i quali figurano i leader nazionali e globali nei settori della: finanza, industria, energia, sanità, infrastrutture, media e telecomunicazioni, retail, platform economy, oltre a società non profit, enti pubblici, associazioni di categoria.

Alberto Cattaneo, Claudia Pomposo e Paolo Zanetto per Cattaneo Zanetto & Co., reinvestiranno pariteticamente nella holding e manterranno le proprie cariche nella società. Auro Palomba rimarrà CEO di Community e, insieme a Giuliano Pasini, Roberto Patriarca, Marco Rubino, Giovanna Benvenuti e Pasquo Cicchini, raccolti nella società Always On, reinvestiranno nella holding.

Auro Palomba
Auro Palomba

Auro Palomba, CEO di Community: “In oltre vent’anni di vita, Community si è sempre distinta per essere un precursore nel settore, e questo ci ha consentito di raggiungere la leadership italiana nella comunicazione e nel reputation management. Con questa operazione portiamo in Italia un modello che ci darà il supporto finanziario e industriale per continuare a crescere e per acquisire altre realtà nel nostro paese e all’estero. Con Cattaneo Zanetto & Co., di cui condividiamo i valori fondanti di indipendenza, trasparenza ed etica professionale, diamo vita a un vero campione nazionale capace di interpretare le necessità dei clienti, offrendo visione strategica e supporto operativo nelle relazioni con tutti gli attori del mercato.”

Per Alberto Cattaneo, Claudia Pomposo e Paolo Zanetto di Cattaneo Zanetto & Co.: “In questi anni ci siamo consolidati come prima società di lobby e Government affairs in Italia contribuendo, con orgoglio, a far crescere tutto il settore in dimensioni, in capacità professionale e in trasparenza. Grazie alla fiducia dei nostri clienti abbiamo costruito prima un case history di successo, poi attratto l’attenzione di importanti investitori, finanziari e bancari, e adesso possiamo affrontare la nuova sfida di dar vita a un campione nazionale capace di competere anche sui mercati internazionali. La nascita di Excellera Advisory Group rinnova questo patto di fiducia con i nostri clienti, fornendo loro nuovi servizi, nuove competenze e garantendo, insieme a Community, quell’ambizione all’eccellenza che è sempre stata la nostra cifra di stile.”

Franco Prestigiacomo
Franco Prestigiacomo

 

Franco Prestigiacomo, CEO di Xenon: “La nostra caratteristica è quella di essere investitori finanziari con forte attenzione ai temi industriali che accompagnano gli imprenditori a costruire campioni nazionali in settori frammentati. In tutto il mondo le principali società di Government e Reputation Affairs sono partecipate da fondi che ne supportano la crescita anche attraverso acquisizioni. Siamo partiti dalle due migliori società italiane nei rispettivi settori, Cattaneo Zanetto & Co. e Community: Excellera sarà una piattaforma su cui costruiremo un’eccellenza del settore, in Italia e all’estero, unendo a loro altri campioni dell’advisory”.

 

Gianfranco Piras
Gianfranco Piras

Il team di Xenon che ha lavorato all’operazione si compone di Gianfranco Piras, che sarà anche Presidente di Excellera, Giorgio Pastorelli e Francesco Banfi.

Hanno finanziato l’operazione Banco BPM, Banca Ifis e Banca Sella. Advisor legali sono stati BonelliErede, Pavia e Ansaldo, PwC TLS e Pierfrancesco Bencivenga; Deloitte, Marco Rovello dello studio FMR e PwC hanno agito in qualità di advisor finanziari.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore