skip to Main Content

Chi sono i candidati e le liste delle regionali in Calabria

Candidati Calabria

Alle regionali in Calabria il centrodestra unito intorno a Roberto Occhiuto sfida un centrosinistra che non è riuscito a mettersi d’accordo e rischia di pagarne il prezzo

Una sfida a quattro quella per la carica di presidente della Regione Calabria. Il centrodestra è unito e compatto a sostegno di Roberto Occhiuto, mentre il centrosinistra è frammentato in tre: Amalia Bruni, candidata Pd-M5s; Luigi de Magistris, con una coalizione civica; e l’ex presidente di Regione Mario Oliverio, che si è schierato in contrapposizione alla coalizione ma soprattutto ai dem.

ROBERTO OCCHIUTO

Il capogruppo di Forza Italia alla Camera, Roberto Occhiuto, può contare sul sostegno di sette liste: Forza Italia, Forza Azzurri, Fratelli d’Italia, Lega, Udc, Coraggio e Noi con l’Italia. Occhiuto è stato consigliere comunale con la Dc durante i primi anni ‘90, è passato poi a Forza Italia con cui è stato eletto al Consiglio regionale. A seguito di dissidi interni ha aderito all’Udc per poi tornare nel 2013 all’interno di Forza Italia.

occhiuto regione calabria

AMALIA BRUNI

La ricercatrice Amalia Bruni, candidata unica del Pd e del M5s, ha ricevuto l’appoggio di otto liste: Pd, Amalia Bruni presidente Calabria Sicura, Movimento 5 Stelle, Tesoro Calabria, Calabria Libera, Psi, Europa Verde, Dpam-Democrazia popolare animalista.

Bruni, commentando la scelta sia di De Magistris che di Oliverio di correre ognuno per conto proprio, ha definito “poco lungimirante e per niente generoso far prevalere ambizioni che rischiano di compromettere un progetto ben avviato di rinnovamento del centrosinistra”.

amalia bruni calabria

LUIGI DE MAGISTRIS

Il sindaco uscente di Napoli, Luigi de Magistris, ha dalla sua sei liste che compongono la coalizione: De Magistris presidente, DemA, Uniti con de Magistris, Per la Calabria con de Magistris, Un’altra Calabria è possibile e Calabria resistente e solidale.

È stato il primo a ufficializzare la candidatura e in questi mesi ha girato in lungo e in largo la Calabria raccogliendo il sostegno della sinistra radicale ma anche – scrive Il Fatto Quotidiano – di tutto quel mondo, sempre di sinistra, che da anni non si sente rappresentato nelle urne.

De Magistris calabria

MARIO OLIVERIO

L’ex presidente di Regione Mario Oliverio corre da indipendente con la sola lista Oliverio presidente Identità calabrese. Il Pd già dalle scorse elezioni regionali del 2020 non lo aveva voluto ricandidare e, assolto dall’accusa di corruzione nell’ambito dell’inchiesta “Lande desolate”, ha deciso di scendere in campo anche fosse solo per dare del filo da torcere al Pd.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore