skip to Main Content

I sondaggi di fine anno premiano ancora FdI e M5S

Supermedia Youtrend E Media Pagella Politica

Nella supermedia Youtrend di venerdì scorso la crescita di FdI era di un punto, in crescita anche per Noto. Bene anche il M5S

Tempo di bilanci, quando siamo al giro di boa verso il 2023. Per i partiti politici, l’autunno e il principio dell’inverno ha visto registrare dati interessanti nella classifica del gradimento da parte degli elettori dopo il voto dello scorso 25 settembre.

Come sono cambiate le preferenze? A gongolare sono Fratelli d’Italia e Movimento 5 Stelle, tiene il Pd sul podio mentre risalgono Lega e Terzo Polo. Mentre Forza Italia indietreggia.

COSA DICE LA SUPERMEDIA YOUTREND

Venerdì scorso, il gruppo di lavoro diretto da Lorenzo Pregliasco – Youtrend – segnalava nella consueta Supermedia la crescita di un punto in 14 giorni per Fdi, dal 29,6% al 30,6%. Stabile risultava, invece, il Movimento 5 Stelle che rispetto al voto politico di settembre è piazzato già da qualche tempo in seconda posizione.

Infatti, sempre secondo l’istituto Quorum-YT, il Pd scendeva dal 16,7% al 15,9%. Mentre Lega e Terzo Polo rimanevano stabili e distanti di quasi un punto (8,8% contro 7,9%) e Forza Italia dietro al 6,4% in calo di mezzo punto.

IL BILANCIO

Anche guardando alle rilevazioni di Noto sondaggi, svolte per Porta a porta del 22 dicembre, si vedeva “Fratelli d’Italia al 28,5%, il 2,5% in più rispetto a quanto ottenuto alle elezioni tenutesi a fine settembre”. Ma a spiccare era più che altro il M5S, in crescita di 3,1 punti al 18,5% nei novanta giorni successivi al voto. Un boom capitalizzato ai danni del Pd, giù proprio della stessa misura al 16,1%.

Interessante, poi, vedere come secondo Termometro Politico “i sondaggi dell’Istituto Noto sono tra i pochi a dare gli azzurri di Berlusconi in buona salute e sopra l’8%”.

Spostando la lente sull’istituto Ixè, l’ultima rilevazione fa vedere che “Fratelli d’Italia viene sondata al 30,3%, davanti a Movimento 5 Stelle (18,1%) e Pd (15,5%). Gli alleati di governo sono sotto la doppia cifra: Lega (9,1%) e Forza Italia (6,9%). Grazie alla crescita di FDI, il centrodestra raccoglie il 47,3% contro il 22,4% del centrosinistra e il 7,7% del Terzo Polo”.

Facendo una media complessiva, rileva infine Pagella Politica, l’ordine d’arrivo è: FdI (29,6%), M5S (18%), Pd (15,7%), Lega (9,2%), Terzo Polo (7,8%), Forza Italia (7,2%). Insomma, gongolano Meloni e Conte. Meno, l’alleanza al governo e ancor meno il Partito Democratico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore