Fact Checking

Mercati contadini, la sentenza del Consiglio di Stato sul vincolo Coldiretti

Consiglio di Stato

Non obbligatorio aderire a Coldiretti per poter vendere ai mercati contadini. Arriva la sentenza del Consiglio di Stato. L’articolo di Agricolae.eu

Per partecipare ai mercati contadini di vendita diretta non si può chiedere alle aziende di aderire alla Coldiretti e di portare la contabilità e i fascicoli aziendali nelle strutture di emanazione dell’associazione imprenditorial-sindacale.È discriminatorio.

LA SENTENZA DEL CONSIGLIO DI STATO

Il Consiglio di Stato ‘boccia’ il vincolo obbligato di adesione alla Coldiretti, previsto all’articolo 6 dello statuto di Agrimercato Mantova. Emerge, a fronte del libero associazionismo, “che tra le norme di gara e le norme private di Agrimercato Mantova vi è una diretta incompatibilità poiché l’associazione alla Coldiretti è imposta a tutti gli associati intenzionati a svolgere attività come quella messa a concorso dal comune di Mantova, al pari della necessaria sottoposizione dei fascicoli e contabilità aziendale ad Impresa Verde, struttura di emanazione di Coldiretti finalizzata all’assistenza fiscale e contabile degli associati, dunque una conferma dei legami con la massima associazione imprenditorial-sindacale dell’attività agricola italiana suggellata tra l’altro dalla sede legale ed amministrativa di Agrimercato Mantova presso la Federazione provinciale Coldiretti della stessa città”, scrive il Consiglio di Stato.

“Questa sezione ha affermato che le associazioni rappresentative di interessi collettivi tutelano con il proprio intervento l’interesse comune a tutti gli associati e non le posizioni soggettive solo di una parte degli stessi e che non possono configurarsi conflitti interni all’associazione…”, …”quindi non è ipotizzabile l’azione di una associazione con simili vincoli laddove deve avere valore la garanzia della libera ammissione al mercato senza vincoli di appartenenza ad organizzazioni o associazioni del settore agricolo. Né tantomeno sussistono norme o principi non scritti sul fatto che tali regole stringenti vengano a cadere nel caso di incompatibilità con i requisiti di partecipazione ad una gara”.

Si tratterà ora di vedere gli effetti che questa sentenza produrrà sui numerosissimi mercati contadini disseminati su tutto il territorio nazionale. In moltissimi di questi, infatti, sventola la bandiera Coldiretti ed è presumibile che l’associazione alla Confederazione gialla sia condizione necessaria per l’ammissione delle aziende agricole.

 

Articolo pubblicato su Agricolae.eu

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore