Fact Checking

Sì all’obbligo delle mascherine. Ecco come gli italiani guardano alla ripartenza. Report Swg

obbligo mascherine

Tra gli italiani cala la preoccupazione complessiva per la diffusione del Covid-19 ma pronti a obbligo mascherine. Ecco l’ultimo report di Swg su come le famiglie stanno vivendo la scuola a distanza e su cosa si aspettano che succeda nella fase 2 della pandemia.

Nell’opinione degli italiani il processo di conclusione emergenza più lungo di quanto si aspettassero anche solo poche settimane fa e sarà caratterizzato da un lungo periodo di convivenza, durante la quale si potrà uscire, ma non tornare alla normalità a cui eravamo abituati. Tutti i dettagli sull’ultima indagine della società Swg.

CONVIVENZA CON IL CORONAVIRUS

Cresce la consapevolezza di una lunga convivenza con il coronavirus. Per il 65% degli italiani il virus non sarà debellato completamente e dovremo cambiare in maniera definitiva alcune delle nostre abitudini e comportamenti. Solo un italiano su 10 è convinto che il virus sarà completamente debellato e tornerà tutto alla normalità.

LA FASE 2 DELLA PANDEMIA

Si sta dibattendo ampiamente della cosiddetta Fase 2 e si stanno già prospettando una serie di misure che dovrebbero regolarla. Gli italiani sono consapevoli del fatto che alla riapertura bisognerà fare i conti con diverse restrizioni e si mostrano molto disponibili a rispettarle, anche se per alcune norme non sarà affatto facile.

QUASI TUTTI DISPONIBILI A TAMPONI E TEST SIEROLOGICI A TAPPETO

Vi è inoltre una diffusa disponibilità a sottoporsi agli esami sierologici e ai tamponi, anzi, più della metà (55%) li auspica con forza. Il 37% degli italiani lo considera accettabile se viene ritenuto necessario e solo il 4% lo giudica inaccettabile e il restante 4% non ha risposto.

OLTRE METÀ DEGLI ITALIANI FAVOREVOLE ALL’OBBLIGO DELLE MASCHERINE

Il 65% degli italiani ritiene necessario l’obbligo di circolazione con mascherine e il 68% la creazione negli ospedali di reparti permanenti dedicati al Covid-19. Sull’utilizzo di app con geolocalizzazione per permettere il tracciamento di eventuali contagi invece solo il 43% degli italiani lo ritiene necessario, il 36% lo considera utile ma non necessario mentre per il 21% è inutile.

Tornando alle mascherine, buona parte degli italiani è in possesso delle mascherine ma reperirle non è stato facile. Il 55% l’ha acquistata ma di questi l’81% ha avuto difficoltà a trovarle (il 41% molte difficoltà). Chi possiede le mascherine le utilizza regolarmente (ben il 91%).  Infine, la maggioranza (59%) ritiene che le mascherine vadano usate sempre, un terzo propende per indossarle solo nei luoghi chiusi.

LA SCUOLA AI TEMPI DEL COVID-19

Gran parte delle scuole ha oramai attivato la didattica a distanza, il che non è stato semplice, per via delle differenze di dotazioni e conoscenze tecnologiche sia delle famiglie che dei docenti. Tutto sommato sembra che il rapido adattamento a questa pratica sia riuscito discretamente bene: per gran parte delle famiglie le difficoltà si sono rivelate superabili e la soddisfazione per come si sono organizzate le scuole risulta piuttosto elevata.

I genitori propendono per l’ipotesi di tornare tra i banchi a settembre: l’80% degli italiani è d’accordo con il tenere le scuole chiuse fino alla fine dell’anno scolastico. Il 57% è favorevole allo svolgimento durante l’estate corsi di recupero e lezioni per concludere il programma didattico.

I genitori con figli nell’età scolastica si mostrano inoltre già in gran parte preparati alla prospettiva del prolungamento della chiusura delle strutture scolastiche fino a giugno, anche se per una parte, soprattutto chi ha figli più piccoli e nel frattempo tornerà al posto di lavoro, ciò comporterà non pochi problemi.

Infine, un terzo dei genitori è d’accordo a iniziare anche il nuovo anno scolastico solo con la didattica a distanza.

mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine mascherine

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore