skip to Main Content

Chi è Fabrizio Castaldi nuovo segretario generale della Camera

Grillini Question Time

Nella diciassettesima legislatura, Fabrizio Castaldi ha ricoperto l’incarico di capo della Segreteria istituzionale della presidente della Camera Laura Boldrini

Aveva perso l’occasione di diventare segretario generale della Camera d’un soffio nel 2015, quando al suo posto fu nominata Lucia Pagano, prima donna al vertice dell’amministrazione di Montecitorio. Romano, cinquant’anni, avvocato, laureato in giurisprudenza in diritto costituzionale all’università “La Sapienza” di Roma con una tesi in diritto parlamentare, Fabrizio Castaldi, è adesso il nuovo segretario generale della Camera con decisione unanime dell’Ufficio di presidenza su proposta del presidente, Roberto Fico.

“Auguro buon lavoro a Fabrizio Castaldi, nuovo segretario generale della Camera dei deputati. A sceglierlo e’ stato l’Ufficio di Presidenza che su mia proposta lo ha votato all’unanimità”, ha detto Fico. “Voglio ringraziare Lucia Pagano, che in questi anni ha lavorato con serietà, professionalità e abnegazione per la Camera dei deputati”, ha aggiunto poi il presidente della Camera.

Fabrizio Castaldi è attualmente vicesegretario generale, e viene descritto come un profondo conoscitore del complessivo funzionamento dell’amministrazione di Montecitorio, dove approda nel 1999. Ha lavorato alla commissione Affari costituzionali, al servizio assemblea e per cinque anni all’ufficio affari generali, dal quale passano molte pratiche delicate, dal personale al servizio assemblea. I sostenitori ne segnalano l’esperienza completa, non solo negli aspetti legislativi, ma anche nella gestione dell’organizzazione e dei problemi del personale.

Dapprima assegnato al Servizio Assemblea, affina la sua esperienza attraverso il lavoro nelle commissioni Bicamerali e presso la commissione Affari costituzionali per poi passare all’Ufficio Affari generali, dove ricopre la funzione di coordinatore del Segretariato generale.

Nella diciassettesima legislatura, tra il 2013 e il 2015, ha ricoperto l’incarico di capo della Segreteria istituzionale della presidente della Camera Laura Boldrini e, nel 2015, è stato nominato vicesegretario generale. Castaldi succederà dal prossimo 10 gennaio a Lucia Pagano che ha ricoperto questo incarico negli ultimi sette anni. È figlio di un ex funzionario della Camera, Paolo Castaldi, mancato alcuni anni fa, già braccio destro di Donato Marra.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore