Insider

Chi è Marta Fascina, la forzista che ha disertato il voto sul Mes

Marta Fascina

Trent’anni, ex addetta stampa del Milan, collaboratrice del Giornale e deputata di Forza Italia a 28 anni con un seggio blindato alla Camera. Pare che il segreto del successo di Marta Fascina sia la sua riservatezza

Marta Fascina ha iniziato a far parlare di sé per la sua relazione con Silvio Berlusconi, ma oggi è stata nuovamente notata per essere tra i 16 deputati ‘ribelli’ di Forza Italia (assenti anche Polverini e Brunetta) che ieri hanno disertato la Camera per il voto sul Mes – ‘disobbedendo’ al Cavaliere.

Per mettere a tacere rumors e notizie, Fascina tuttavia ha fatto sapere che la sua assenza non è stata “un dissenso dalla linea politica del presidente Berlusconi e di Forza Italia. La mia indisponibilità a partecipare al voto di oggi era nota e comunicata con anticipo al gruppo”.

CHI È MARTA FASCINA

Marta Antonia Fascina, nome completo, è nata in Calabria, a Melito di Porto Salvo, il 9 Gennaio del 1990. La famiglia decide poi di trasferirsi a Portici, in provincia di Napoli, dove ha trascorso infanzia e adolescenza. Dopo il liceo, sceglie la Capitale per proseguire gli studi e laurearsi in Lettere e Filosofia presso l’Università degli studi La Sapienza.

AC MILAN E GIORNALISMO

Conseguita la laurea, Fascina inizia a muovere i primi passi nel mondo del lavoro come giornalista. Oggi collabora saltuariamente con alcune testate giornalistiche tra cui Il Giornale. Ha ricoperto anche il ruolo di addetta stampa ed è stata Press Officer and Public Relation Specialist per la società di calcio AC Milan.

L’ELEZIONE A DEPUTATA

Nel 2018, a 28 anni, Fascina ha intrapreso la carriera politica iscrivendosi nelle liste di Forza Italia. A fine gennaio del 2018 passa avanti a tutti nel collegio blindato Campania 1, dove viene appunto eletta deputata, sicuramente per la sua esperienza nell’ufficio stampa del Milan – ma forse anche perché “particolarmente gradita dal Presidente”, ipotizzava Repubblica. Oggi, Fascina è deputata di Forza Italia, segretaria della IV Commissione Difesa e responsabile Sicurezza del Gruppo FI.

PRESENZE E ASSENZE IN PARLAMENTO

Come riporta Open Parlamento, nei dati aggiornati al 3 dicembre 2020, Fascina ha solo il 39,38% delle presenze durante le votazioni e il 58,72% delle assenze con una percentuale dell’1,90 che indica che era in missione. Il valore medio di presenze è 73,51%, quello di assenze 16,32% e di missioni 10,17%. Stando ai dati di Open Parlamento le ultime votazioni a cui Fascina ha partecipato sono avvenute lo scorso febbraio.

I LAVORI IN PARLAMENTO

“In due anni e mezzo da deputata, Fascina ha firmato come prima proponente cinque ordini del giorno (su intercettazioni, processo penale e animali domestici), un’interrogazione in commissione (al ministro della Difesa sull’operazione Strade sicure del vecchio governo Berlusconi) e un disegno di legge sulla responsabilità civile dei magistrati”, ha scritto Il Fatto Quotidiano.

IL CARATTERE RISERVATO

Prima delle notizie di gossip e dei riflettori puntati sulla sua relazione con Silvio Berlusconi, Fascina non aveva fatto parlare molto di sé. “Si è limitata a solcare la corsia rossa del Transatlantico con passo deciso, a testa alta, sempre elegantissima, giusto con quell’acconciatura verticale un po’ anni Ottanta a darle un tocco originale” riferiva a marzo Repubblica.

Sempre in merito al carattere della Fascina, un frequentatore di Villa San Martino aveva azzardato, sul Corriere, un paragone con la ex Francesca Pascale: “Sono all’opposto. Tanto vivace era la Pascale quanto silenziosa è la Fascina. La Pascale a volte è stata un passo avanti al presidente, la Fascina starà sempre un passo indietro”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore