skip to Main Content

Competitività (I-Com), Andrea Picardi segretario generale, Michele Masulli direttore dell’area energia

I-com

Il direttore della comunicazione Andrea Picardi ha assunto anche il ruolo di segretario generale dell’istituto mentre il ricercatore Michele Masulli è il nuovo direttore dell’area energia

Giornata di nomine per l’Istituto per la Competitività (I-Com), think tank fondato nel 2005 da un gruppo di studiosi, professionisti e manager con sede a Roma e a Bruxelles. Il direttore della comunicazione Andrea Picardi ha assunto anche il ruolo di segretario generale dell’istituto mentre il ricercatore Michele Masulli è il nuovo direttore dell’area energia. Giornalista professionista, classe 1984, Picardi e’ arrivato in I-Com a fine 2017 dopo l’esperienza a Formiche.net.

In precedenza aveva lavorato in televisione, prima come redattore del telegiornale e conduttore di trasmissioni di approfondimento dell’emittente T9 e poi al Tg5. Laureato in giurisprudenza, Picardi è anche specializzato sui temi dei servizi pubblici, degli appalti e delle infrastrutture, di cui scrive su alcune riviste tecniche. Come segretario generale ” figura di nuova costituzione nella struttura dell’istituto ” sovrintenderà l’organizzazione, le attività e il team di I-Com, di cui continuerà a guidare la comunicazione. Stefano da Empoli e il consiglio direttivo dell’istituto hanno inoltre conferito a Michele Masulli il ruolo di nuovo direttore dell’area energia. 30 anni, lucano, con una laurea in Economia e un master in Export management e sviluppo di progetti internazionali, Masulli fa parte del team di analisti dell’istituto dal 2017. Alla guida dell’area energia del centro studi ha preso il posto di Franco D’Amore, che ha assunto nuovi incarichi esterni all’istituto di cui continuerà però a ricoprire il ruolo di vicepresidente.

L’obiettivo di I-Com è promuovere temi e analisi sulla competitività in chiave innovativa all’interno del quadro politico-economico italiano, europeo e internazionale. I principali settori di interesse di I-Com sono: digitale, energia, innovazione, salute e istituzioni. Nel luglio 2017 l’Istituto per la Competitività ha aderito al Global Trade and Innovation Policy Alliance, una rete internazionale di think tank attivi sui temi dell’innovazione. Il presidente di I-Com è l’economista Stefano da Empoli.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore