skip to Main Content

Copa Cogeca, tutte le nomine italiane: Battelli e Dalpiaz

Copa Cogeca

Due italiani ai vertici dell”organizzazione di rappresentanza delle cooperative agricole Ue. Battelli affiancherà, insieme ad Alessandro Dalpiaz, sempre alla vicepresidenza di Copa Cogeca, il belga Luc Vanoirbeek, nominato titolare del Gruppo Frutta e Verdura

Copa Cogeca è l’unione delle due grandi organizzazioni ombrello agricole Copa e Cogeca e il più forte gruppo di interesse per gli agricoltori europei. Due i vicepresidenti ‘azzurri’: Alessandro Dalpiaz e Nazario Battelli. Quest’ultimo è stato quasi dieci anni a capo di Ortofrutta Italia e che per Cia-Agricoltori Italiani ha ricoperto, nel tempo, diversi incarichi di rappresentanza a livello nazionale e anche regionale e provinciale nella sua Emilia-Romagna. Battelli affiancherà, insieme ad Alessandro Dalpiaz, sempre alla vicepresidenza, il belga Luc Vanoirbeek, nominato titolare del Gruppo Frutta e Verdura.

Al centro della candidatura di Battelli per Cia, il riconoscimento del ruolo chiave del settore nel più ampio contesto europeo che lo vede in linea con il Green Deal e pronto ad affrontare le sfide future della transizione ecologica, supportato da ricerca e innovazione, incentivato a investimenti in tecnologie e sostenibilità. Dunque, è importante riposizionare le priorità dei produttori ortofrutticoli nel dibattito europeo, in ambito Pac e relativamente alle strategie Farm to Fork e Biodiversity. Occorre intervenire e condividere strategie e azioni a tutela delle produzioni, delle imprese agricole e dell’intera filiera, oltre che lavorare a una nuova politica commerciale Ue.

L’altro vicepreside italiano Alessandro Dalpiaz, numero 2 del gruppo di lavoro ortofrutta del Copa Cogeca, è
laureato in Scienze Agrarie all’Università di Padova. Dal 1998 è Direttore dell’Apot, Associazione Ortofrutticoli del Trentino che rappresenta più di 5.000 produttori ortofrutticoli. Nel 2004 ha assunto la direzione di Assomela, cooperativa che riunisce 12 Organizzazioni di Produttori e che rappresentano l’80% del settore melicolo nazionale. È stato inoltre Presidente della World Apple and Pears Association (WAPA) dal 2009 al 2011. Dal 1988 al 1998 ha diretto l’Azienda Agricola dell’Istituto Agrario di San Michele all’Adige, ora Fondazione Edmund Mach.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore