skip to Main Content

Diretta | Audizioni su gasdotto EastMed

Gasdotto EastMed

Audizione dei rappresentanti di “Ecco” e di Nicola Armaroli, dirigente di ricerca presso il Cnr su gasdotto EastMed

Alle ore 15, presso l’Aula della Commissione Attività produttive, le Commissioni riunite Esteri e Attività produttive, nell’ambito della discussione congiunta delle risoluzioni in merito alla partecipazione dell’Italia al progetto per la realizzazione del gasdotto EastMed, svolgono in videoconferenza l’audizione di rappresentanti di “Ecco” e di Nicola Armaroli, dirigente di ricerca presso il Cnr.


COS’È IL GASDOTTO EASTMED

Il progetto prevede che EastMed, questo il nome dell’opera, si estenderà per 1900 chilometri, di cui un terzo su terraferma e il resto in mare, con l’obiettivo di importare in Europa 10 miliardi di metri cubi di gas all’anno dai depositi di Cipro e Israele. Un’operazione tecnologicamente estremamente complessa, il cui costo viene stimato attorno ai 5 miliardi di euro e che sarà gestito da Eni, Total, Chevron e da altre note aziende a livello internazionale.

Il gasdotto ha già ricevuto il benestare della Commissione Europea, che lo ha inserito fra i Progetti di Interesse Comune, e si prepara a ricevere ingenti finanziamenti pubblici europei e privati (ad oggi il progetto ha ricevuto già 36,5 milioni di euro dalla CE e 2,25 miliardi di euro da banche private, l’inglese HSBC e l’americana JP Morgan).

Critica sul progetto del gasdotto EastMed Legambiente, che in merito ha redatto un report ad hoc: “La decarbonizzazione in Italia non passa per il gas” nel quale si legge che un massiccio aumento di consumo di gas provocherà l’incremento di emissioni di metano in atmosfera, soprattutto a causa delle inevitabili perdite lungo la catena di distribuzione. Difatti, si rileva mediamente una dispersione non controllabile dalle condutture del 2-3% nel suo trasporto dal giacimento alla centrale, dove viene impiegato per la produzione di energia. Un aumento dei volumi di gas naturale si tradurrà perciò in una sempre maggiore dispersione in atmosfera in valore assoluto.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore