Insider

Ecco le prime nomine del gruppo Cassa Depositi e Prestiti

partecipate

Dopo un mese, con l’accordo tra PD e M5S, si è sbloccato il giro di nomine nelle partecipate della Cassa Depositi e Prestiti. Chi sono i nuovi vertici di Sace, Simest, Fintecna e Salini

Il cda di Cassa Depositi e Prestiti ha designato i candidati cda di nove delle sue società partecipate. Sono stati indicati per Sace Pierfrancesco Latini a.d. e Rodolfo Errore presidente; per Simest Mauro Alfonso a.d. e Pasquale Salzano presidente (con l’incarico anche di Chief International Affairs Officer di Cdp); per Fintecna Antonino Turicchi a.d. e Vincenzo delle Femmine Presidente; Donato Iacovone presidente della “nuova” Salini Impregilo nata per il “progetto Italia”.

Ecco chi sono i nominati:

PIERFRANCESCO LATINI (SACE)

Laureato con lode in Economia e Commercio presso l’Università LUISS di Roma. Dottore Commercialista e Revisore Contabile. Borsista del Ministero A.A.E.E., presso l’Università di Scienze economiche di Budapest. Attività di ricerca presso l’Ufficio Studi Economici della L.U.I.S.S. di Roma. Dal giugno 2016 ad oggi ricopre il ruolo di Chief Risk Officer del Gruppo Cassa Depositi e Prestiti S.p.A: responsabile delle aree Risk Management, Risk Operations, Risk Governance, Compliance & Anti-Money Laudering. Membro del Consiglio di Amministrazione di Ansaldo Energia. Membro del Comitato Investitori dell’Italian Recovery Fund. Membro del Consiglio di Amministrazione di Aifirm. Membro del Technical Expert Group (TEG) on Sustainable Finance della Commissione Europea. Membro del Consiglio di Amministrazione e del Comitato per il Controllo e i Rischi di Saipem. Dal 2008 al 2016: Chief Risk Officer di BNL e del Gruppo BNP Paribas per l’Italia.
Membro del Comitato di Direzione di BNL e del Risk Executive Committee del Gruppo. Membro del Consiglio di Amministrazione di BNPP Leasing Solutions, Ifitalia International factors,
Business Partner Italia, CRIF. Dal 2007 al 2008: Chief Risk Officer della Divisione Retail/ Unicredit Banca per la Casa – Gruppo Unicredit. Dal 2003 al 2007: Vice Direttore Centrale, Responsabile Monitoraggio crediti di Gruppo del Gruppo Capitalia. Consigliere di Amministrazione Fineco Leasing, Capitalia Service Joint Venture (work-out) e
Centrale dei Bilanci. Dal 1999 al 2003: Responsabile Risk Management & Asset Allocation di ItaInvest SpA. Direttore Attrazione Investimenti Esteri e Marketing Territoriale di Sviluppo Italia.
Consigliere di Amministrazione del Fondo Pensione Dirigenti. Dal 1998 al 1999: Responsabile Ufficio Gestione Integrata dell’Attivo e del Passivo di BNL. Dal 1994 al 1998: Consulente aziendale in Arthur Andersen MBA – Dipartimento Financial Market. Dal 1993 al 1994: Analista presso la Direzione Generale Affari Economici e Finanziari della Commissione Europea di Bruxelles. Dal 1992 al 1993: Ufficiale di Complemento della Guardia di Finanza presso il IV Reparto delComando Generale.

RODOLFO ERRORE (SACE)

Esperienza professionale: Dal 2017 è membro del consiglio di amministrazione di SACE. È Senior Partner di Cartesius Advisory Network, global merchant focalizzata nell’attività di strategic advisory ed investment banking. È inoltre Senior Advisor di EY con focus nelle attività di finance, con particolare riferimento ai settori Infastructuring, Energy e Oil&Gas. In qualità di equity partner di Simmons & Simmons e poi di DLA Piper ha prestato attività di assistenza e consulenza nel corporate finance per la strutturazione di operazioni di leveraged e management buy-out, nella costituzione di joint venture e nelle operazioni di private equity e M&A. Quanto all’attività nell’area Banking e Finance, ha prestato attività professionali a favore di diverse banche e istituzioni finanziarie nazionali e internazionali in relazione ai settori: banking, Project finance e PPP, real estate finance, acquisition finance (contratti di finanziamento, prestiti sindacati, emissione di bond, finanza strutturata, rilascio di garanzie e security package). Ha inoltre maturato esperienze nei processi di privatizzazione, con particolare riferimento ai settori liberalizzati, energia, acqua e servizi pubblici essenziali. È stato board member di Sofipa, Arena, Metro5, Aurelys asset management.

MAURO ALFONSO (SIMEST)

Entrato in Cerved Group nel Febbraio 2014 come Direttore Rating Activities è stato nominato amministratore Delegato e Direttore Generale di Cerved Rating Agency al momento dello spin-off di quest’ultima nel maggio 2014, carica che attualmente ricopre. In precedenza è stato Direttore Generale di Dagong Europe Credit Rating, per la quale ha condotto lo start-up della prima agenzia di rating asiatica ad essere autorizzata ad operare sui mercati europei.
Dal 2003 al 2012, è stato Senior Director di Fitch Ratings come responsabile commerciale.
Dal 2000 al 2003 è stato Head of Distribution presso Société Générale Asset Management Italia, dopo aver ricoperto il ruolo di Senior Relationship Manager di Paribas Asset Management.
Dal 1996 al 1999 è stato Senior Banker presso Caboto Holding SIM, dove era responsabile del FIG coverage nel dipartimento di Marketing Capital Markets. Ha una laurea in Economia Aziendale conseguita presso l’Università Commerciale L. Bocconi di Milano, e ha partecipato come “lecturer” a corsi e seminari accademici in vari istituti universitari, contribuendo a diverse pubblicazioni

PASQUALE SALZANO (SIMEST)

Pasquale Salzano è l’Ambasciatore d’Italia in Qatar dal 20 aprile 2017. Laureato in giurisprudenza presso l’Università Federico II di Napoli, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in diritto internazionale presso l’Università di Siena e ha superato l’esame di Stato di Avvocato. Entra in Carriera diplomatica nel 1999 e svolge i primi incarichi a Roma, al Ministero degli Affari Esteri, presso la Direzione Generale per l’Integrazione Europea. Nel 2001 è Chief of Staff della Missione internazionale OSCE a Belgrado e l’anno seguente è a Pristina per istituire l’Ufficio diplomatico italiano in Kosovo, oggi Ambasciata d’Italia. Nel 2005 è a New York presso la Rappresentanza Permanente d’Italia alle Nazioni Unite dove segue il dossier Balcani. Nel 2007 rientra a Roma presso l’Ufficio del Consigliere diplomatico di Palazzo Chigi dove, in vista della Presidenza italiana del G8, è nominato Capo dell’Ufficio Sherpa G8/G20. Al termine della Presidenza italiana del G8 del 2009, è inviato a Parigi presso il Segretariato OCSE per assumere l’incarico di Direttore del Processo di Heiligendamm/L’Aquila, processo di dialogo e coinvolgimento delle principali economie emergenti sulle maggiori sfide globali avviato nel 2007 dai Paesi del G8. Dal 2011 viene distaccato dal Ministero degli Esteri presso Eni come responsabile dei Rapporti Istituzionali Internazionali e capo dell’ufficio Eni negli Stati Uniti. Dal 2014 è nominato Senior Vice President e successivamente entra nel Comitato di Direzione Eni come Executive Vice President e Direttore degli Affari Istituzionali. Nel 2011 è stato nominato “Young Global Leader” dal World Economic Forum e membro del board italiano dallo European Council on Foreign Relations. Ha frequentato corsi presso la Kennedy School of Government dell’Università di Harvard, presso il Jackson Institute for Global Affairs dell’Università di Yale, presso l’Oxford Institute for Energy Studies dell’Università di Oxford ed è autore di numerose pubblicazioni sui temi dell’energia e della geopolitica. È titolare del corso sulla geopolitica del gas presso la LUISS Business School a Roma.

ANTONINO TURICCHI (FINTECNA)

Laureato in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma. Ha inoltre conseguito il Master in Economia dell’Università degli Studi di Torino (CORIPE) e un Master in Finanza Internazionale e Commercio Estero. Nel 1994 diviene Funzionario del Ministero del Tesoro, dove nel 1999 ottiene la qualifica di dirigente ed è stato preposto, nell’ambito della direzione del debito pubblico, all’Ufficio responsabile della realizzazione delle operazioni di cartolarizzazione e della gestione delle operazioni finanziarie sia sul debito domestico che su quello internazionale. Dal 2002 al 2009 è stato Direttore Generale della Cassa Depositi e Prestiti curandone nel 2003 la trasformazione in società per azioni. Dal 2009 al 2011 ha assunto l’incarico di Direttore Esecutivo del Comune di Roma, mentre dal luglio 2011 ad aprile 2016 ha ricoperto il ruolo di Country President per l’Italia del Gruppo Alstom. È inoltre membro del Consiglio di Amministrazione di Alitalia – CAI (Compagnia Aerea Italiana) S.p.A. e di Autostrade per l’Italia S.p.A.; dal 20 aprile 2016 ricopre l’incarico di Direttore della Direzione VII – Finanze e privatizzazioni, nell’ambito del Dipartimento del Tesoro del Ministero dell’Economia e delle Finanze. In precedenza è stato consigliere di Mediocredito del Friuli, Mediocredito di Roma ed EUR S.p.A., nonché membro del Supervisory Board di Numonyx e di STMicroelectronics, in quest’ultima ricoprendone la carica di Presidente del Supervisory Board. È membro del Consiglio di Amministrazione dell’Emittente dal 16 aprile 2015 e Vice Presidente dal 21 dicembre 2017.

DONATO IACOVONE (SALINI)

Dopo aver completato gli studi universitari a Pescara, dove vive fino al conseguimento della laurea, Donato Iacovone inizia la sua carriera in EY nel 1984 presso l’ufficio di Milano e nel 1996 diventa Partner. Nello stesso anno si trasferisce a Roma, dove si occupa di Corporate Finance, e nel 1997 viene nominato Responsabile del Settore Pubblico. Dal 2000 al 2005 è responsabile della consulenza in Italia e nel 2005 viene nominato Advisory Leader della Central Western European Area. Dal 2008 al 2010 è Leader del Business Development di Italia, Spagna e Portogallo, mentre da luglio 2010 ne è il Managing Partner. Dal 1994 al 1997 è stato docente presso l’Università di Urbino. Attualmente è titolare della cattedra di “Economia e gestione dei servizi di pubblica utilità” e docente del corso “Business modeling and planning” presso l’Università LUISS – Libera Università Internazionale degli Studi Sociali “Guido Carli” di Roma e docente presso l’Università commerciale Luigi Bocconi del corso “Sharing Economy and Smart Cities: managing new value propositions for business and governments”.

 

TUTTI I NOMI NEL COMUNICATO DI CDP

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore