skip to Main Content

European Compost Network, Massimo Centemero confermato vice presidente

European Compost Network

A fianco di Centemero sono stati confermati come presidente Kristel Vandenbroek (Belgio) e come direttore esecutivo Stefanie Siebert (Germania)

Massimo Centemero, direttore del Consorzio Italiano Compostatori (CIC), è stato confermato come vice presidente dello European Compost Network. Il Network è costituito da 66 membri in 27 paesi europei e include tutte le organizzazioni europee operanti nel biowaste, gli impianti, gli istituti di ricerca, istituzioni e autorità.

Attraverso la stretta collaborazione tra i membri, l’ECN rappresenta più di 4.500 esperti e gestori di impianti con una capacità di trattamento che supera le 45 milioni di tonnellate di frazione organica.

“La riconferma di un membro del CIC come vice presidente dell’ECN è motivo di vanto per tutto il nostro Paese”, commenta Massimo Centemero. “Questa carica e la fiducia accordatami dimostrano ancora una volta il ruolo di assoluta centralità che ha l’Italia in Europa nel settore del biowaste. Nei prossimi anni l’ECN dovrà affrontare le numerose e nuove sfide che il cambiamento climatico ci pone di fronte: il compost e i fertilizzanti organici rinnovabili costituiscono una risorsa straordinaria nel combattere l’impoverimento del suolo e la desertificazione”.

A fianco di Centemero sono stati confermati come presidente Kristel Vandenbroek (Belgio) e come direttore esecutivo Stefanie Siebert (Germania).

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore