skip to Main Content

Sogin: Artizzu nuovo ad e Massagli presidente. Il nuovo board

Artizzu Massagli Sogin

Artizzu ha ricoperto, tra i vari incarichi, i ruoli di presidente e Ceo Coldweel Banker Commercial, Ceo e co-funder di Innova Bioloigca srl e dal 2004 al 2006 anche vicedirettore del personale presso la stessa Sogin. Il profilo di Massagli 

L’assemblea di Sogin ha definito il nuovo organigramma dell’azienda partecipata dal ministero dell’Economia. Come appreso ieri anticipatamente da Energia Oltre, questi sono i nomi scelti per guidare la società dopo la parentesi commissariale. Artizzu e Massagli ai vertici.

I NOMI: ARTIZZU E MASSAGLI AL VERTICE

Presidente: Carlo Massagli;
AD: Gianluca Artizzu;
Consiglieri:
1. Barbara Bortolussi;
2. Fiammetta Modena;
3. Jacopo Vignati;

Collegio Sindacale:
Presidente – Angelo Miglietta;
Vittorio Pella;
Monica Petrella;
Marco Canzanella;
Luisa Foti.

NUOVI VERTICI SUCCEDONO AI COMMISSARI SPENA, MARESCA E BRACCO

I nuovi vertici succedono ai commissari Fiamma Spena in passato alla guida delle prefetture di Imperia e Genova, in qualità di commissario, e ai vice Giuseppe Maresca, ex direttore generale per le operazioni finanziarie e analisi di conformità con le normative europee del Mef e Angela Bracco ordinaria all’università degli Studi di Milano ma in passato presidente della commissione nazionale scientifica di fisica nucleare dell’Infn. Il provvedimento era stato firmato il 18 luglio 2022 dai ministri dell’Economia e della Transizione ecologica Daniele Franco e Roberto Cingolani e il 19 luglio dal presidente del Consiglio Mario Draghi.

IL CURRICULUM DI ARTIZZU

Artizzu ha ricoperto, tra i vari incarichi, i ruoli di presidente e Ceo Coldweel Banker Commercial, Ceo e co-funder di Innova Bioloigca srl e dal 2004 al 2006 anche vicedirettore del personale presso la stessa Sogin.

Qui il curriculum

CHI E’ CARLO MASSAGLI (Da Start Magazine)

L’ammiraglio Carlo Massagli, classe ’59, già consigliere militare di Giuseppe Conte a Palazzo Chigi e poi vicedirettore dell’Aise.

“Massagli, tarantino, capocorso in Accademia Navale, specialista in guerra elettronica, consigliere prima con Paolo Gentiloni e poi con i governi Conte I e II, ha curato i dossier di politica militare internazionale ed è stato segretario del Comitato interministeriale per lo spazio”, ricordava il Sole 24 Ore nel 2021 all’epoca della nomina dell’ammiraglio alla vicedirezione dell’Aise.

Il curriculum di Massagli

 

Pubblicato su Energia Oltre

 

– Leggi anche: Paola Frassinetti e il brivido patrimoniale per Meloni

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top