Insider

Prescrizione, lodo Conte fuori dal Milleproroghe ma probabile ddl

prescrizione

Il lodo Conte M5s-Pd-LeU sulla prescrizione non entra nel milleproroghe ma si va verso ddl da discutere al Consiglio dei Ministri previsto giovedì

“Il governo non presenterà nessun emendamento sulla prescrizione al Milleproroghe”. Lo ha conferma il ministro per i Rapporti col parlamento, Federico D’Incà parlando in transatlantico alla Camera.

Alle 15 sono riprese le votazioni in commissione, mentre venerdì è previsto il vito in aula alla Camera.

Il “lodo Conte” che recepisce l’intesa M5s-Pd-LeU sulla riforma della prescrizione raggiunta al vertice di maggioranza e non sottoscritta da Italia Viva non è stato dunque recepito come preannunciato fra gli emendamenti depositati in commissione alla Camera.

LODO CONTE BIS

Al momento, secondo fonti di governo, la soluzione più accreditata sul lodo Conte bis è un ddl che approdi sul tavolo del prossimo Consiglio dei ministri, in agenda giovedì, per ottenere il disco verde assieme al testo sulla riforma del processo penale.

Appare dunque definitivamente accantonata l’ipotesi di un emendamento al ddl Costa atteso in Aula alla Camera il 24 febbraio. Anche l’opzione di un decreto — strada inizialmente indicata dal Guardasigilli Alfonso Bonafede — sembra perdere terreno: tra le altre cose, mancano i requisiti di necessità e urgenza.

LODO ANNIBALI

Nel frattempo, si sta votando il ‘lodo Annibali’ per lo slittamento al 31 dicembre dell’entrata in vigore della riforma Bonafede, come annunciato dalla stessa Lucia Annibali, prima firmataria delle due proposte di modifica contenute nel Dl Milleproroghe.

La Lega, secondo quanto si apprende, ha sottoscritto in commissione Bilancio e Affari costituzionali della Camera l’emendamento di Iv mentre il governo ha annunciato parere negativo.

PASSAGGI SUCCESSIVI

Dopo la votazione alla Camera, il decreto milleproroghe dovrà poi passare all’esame del Senato.  La sua conversione in legge deve avvenire entro il 29 febbraio a pena decadenza.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore