skip to Main Content

Sprint finale per la Manovra: cosa troveremo, le novità

Fiducia

Tra le nuove misure presenti nella Manovra,  l’allungamento a 180 giorni del termine per il pagamento delle cartelle notificate nel primo trimestre del 2022

Ultimi giorni per approvare la Manovra 2022. Il disegno di legge dovrebbe approdare nella giornata di oggi a Palazzo Madama.

LA ROADMAP PER APPROVARE LA MANOVRA

Si tratta già di un ritardo “storico” visto che, com’è noto, le Camere devono licenziare la Finanziaria entro l’anno per non far scattare l’esercizio provvisorio. Una volta incassato il via libera del Senato, il provvedimento dovrà andare alla Camera: il testo è atteso martedì 28 dicembre per un esame lampo, per l’ok definitivo entro l’anno.

ALCUNE DELLE NOVITA’ NELLA LEGGE DI BILANCIO 2022

La commissione Bilancio del Senato ha votato l’emendamento alla legge di bilancio che modifica la norma sul Superbonus eliminando il vincolo dei 25.000 euro di reddito per le villette unifamiliari. Del resto se fosse rimasto così avrebbero potuto accedere al credito d’imposta al 110% esclusivamente le persone che, pur vivendo in villa, presentano un reddito assai basso: una contraddizione in termini. In arrivo per tutto il 2022 anche una detrazione del 75% per abbattere le barriere architettoniche nelle abitazioni.

TAGLIO IRPEF E IRAP

Tra le nuove misure approvate in Commissione,  l’allungamento a 180 giorni del termine per il pagamento delle cartelle notificate nel primo trimestre del 2022. Sale a dieci milioni il sostegno a favore dei proprietari di case che sono state occupate in maniera abusiva. Congelata per tre mesi la tassa sui dehor di bar e ristoranti. Edili-ceramisti andranno in pensione prima con 32 anni contributi. Rinvio per 2 anni dell’Iva Terzo settore.

Passano anche il taglio di Irpef e Irap, così come la rateizzazione delle bollette fino a 10 mesi in contrasto all’aumento dei prezzi dell’energia, il rifinanziamento del bonus tv, mentre per ciò che concerne il bonus mobili il tetto di spesa nel 2022 passa da 5.000 a 10.000 euro e la norma sulla stabilizzazione delle toghe onorarie.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore