Insider

Vaccini, quanto dura immunità? A quando effetto gregge? Crisanti risponde

Andrea Crisanti

Il virologo Crisanti ha fornito diverse informazioni importanti riguardo a una serie di interrogativi che ci poniamo da tempo sul Covid e sui vaccini

“Chi si è ammalato di Covid è protetto almeno per una decina di mesi. Quindi chi ha avuto l’infezione non deve avere l’ansia di vaccinarsi immediatamente. Può tranquillamente aspettare”. Lo ha spiegato il virologo Andrea Crisanti ad “Agorà” su Rai3, anticipando i risultati del suo ultimo studio, ancora da pubblicare, sull’immunità post-Covid. Si tratta di una ricerca clinica condotta sugli abitanti di Vo’ Euganeo, tra i primi epicentri italiani dell’epidemia del 2020.

CRISANTI: FARE VACCINO A TUTTI

“Ovviamente – ha sottolineato il direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Azienda ospedaliera di Padova e docente di Microbiologia dell’ateneo cittadino – non siamo oggi nella situazione di fare il test anticorpale a tutti prima della vaccinazione, perché non abbiamo le risorse e, inoltre, questo rallenterebbe in maniera drammatica tutto il processo di vaccinazione. Quindi penso che sia giusto seguire la raccomandazione: facciamo il vaccino a tutti”.

Leggi anche: Come funzionerà il passaporto sanitario europeo

Ma “chi ha avuto l’infezione recentemente aspetti dai 3 ai 6 mesi a seconda dei protocolli nazionali”, ha aggiunto Crisanti, precisando che il suo studio ha evidenziato che alcune persone “possono essere protette anche con livelli bassi di anticorpi”. La protezione, quindi , “non dipende dal livello degli anticorpi”.

A QUANDO L’IMMUNITÀ DI GREGGE?

Quanto all’immunità di gregge, per Crisanti costituisce “finalmente una previsione realistica” quella secondo cui ci si arriverà intorno alla fine dell’estate. “Gli esperti hanno detto sempre tra fine agosto e settembre, quindi penso che a quel punto saremo vicini all’immunità di gregge”. Attenzione, però, perché il direttore del Laboratorio di Microbiologia e Virologia dell’Azienda ospedaliera di Padova ha comunque spiegato che: “L’immunità di gregge non significa che la trasmissione” virale “è bloccata. Significa che si possono eliminare determinate restrizioni tenendo basso l’indice di trasmissione”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore