skip to Main Content

6-10 maggio 2024: i principali lavori delle commissioni del Senato

Lavori Commissioni Senato

I principali lavori delle Commissioni del Senato: ddl 948 (Modifiche alla legge quadro sulle aree protette), COM(2023) 753 definitivo (Applicazione dei diritti dei passeggeri nell’Unione), ddl 1021 (Istituzione del Museo del Ricordo), del ddl 1054, ddl 276 e ddl 396 (Disposizioni per lo sviluppo e la valorizzazione delle zone montane)

I COMMISSIONE – AFFARI COSTITUZIONALI, AFFARI DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO E DELL’INTERNO, ORDINAMENTO GENERALE DELLO STATO E DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, EDITORIA, DIGITALIZZAZIONE

Martedì 7 maggio

La settimana della I Commissione inizia con l’esame della nomina sottoposta a parere parlamentare n. 49 (Proposta di nomina del professor Francesco Maria Chelli a Presidente dell’Istituto nazionale di statistica (ISTAT). A seguire i senatori passeranno al ddl 976 (Modifica all’articolo 77 della Costituzione in materia di conversione dei decreti-legge), al ddl 1054 (Disposizioni per il riconoscimento e la promozione delle zone montane), al ddl 451 (Nuova denominazione Giornata vittime dei disastri ambientali), al ddl 991 (Estensione benefici vittime del terrorismo) e al ddl 1008 (Disciplina delle attività di sicurezza sussidiaria svolte da soggetti privati) (per connessione con esame congiunto ddl 119 e 902)

II COMMISSIONE – GIUSTIZIA

Martedì 7 maggio

La settimana della II Commissione inizia con due audizioni. La prima sui disegni di legge nn. 824 e conn. (Norme in materia di contrasto alla maternità surrogata), mentre la seconda sarà sui disegni di legge nn. 2 e conn. (Norme in materia di attribuzione del cognome ai figli).

A seguire i senatori saranno impegnati nell’esame dell’AG 137 (Delega al Governo per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti di razionalizzazione dei procedimenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata), del ddl 778 (Introduzione della circostanza aggravante dello sciacallaggio), del ddl 991 (Estensione benefici vittime del terrorismo), del ddl 1086 (Codice della strada), del ddl 1097 (Terzo settore) e del ddl 766 (Processo telematico).

Mercoledì 8 maggio

I senatori discuteranno dell’AG 137 (Delega al Governo per l’efficienza del processo civile e per la revisione della disciplina degli strumenti di risoluzione alternativa delle controversie e misure urgenti di razionalizzazione dei procedimenti in materia di diritti delle persone e delle famiglie nonché in materia di esecuzione forzata)

Giovedì 9 maggio

In II Commissione sarà discusso l’AG 149 (Schema di decreto legislativo recante adeguamento al regolamento (UE) n. 1259/2013 che modifica il regolamento (CE) n. 111/2005, recante norme per il controllo del commercio dei precursori di droghe tra la Comunità e i paesi terzi)

III COMMISSIONE – AFFARI ESTERI E DIFESA

Martedì 7 maggio

In III Commissione si terrà l’audizione del prof. Giuseppe De Vergottini (Alma Mater Studiorum – Università di Bologna), sul disegno di legge n. 1020 (modifiche alla legge n. 145/2016 sulla partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali).

A seguire si passerà al ddl 1095 (Ratifica Convenzione estradizione Italia-Algeria), al ddl 1089 (Ratifica Convenzione Italia-Kosovo eliminazione doppie imposizioni) e all’esame dei seguenti atti del Governo:

  • AG146 (Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 16/2023,)
  • AG147 (Schema di decreto ministeriale di approvazione del programma pluriennale di A/R n. SMD 29/2023)
  • AG151 (finanziamento di nuove missioni internazionali da avviare nel 2024)

Infine, i senatori discuteranno del  Documento XXVI n. 2 (Relazione analitica sulle missioni internazionali in corso e sullo stato degli interventi di cooperazione allo sviluppo a sostegno dei processi di pace e di stabilizzazione, riferita all’anno 2023, anche al fine della relativa proroga per l’anno 2024, deliberata dal Consiglio dei ministri il 26 febbraio 2024)

Mercoledì 8 maggio

I senatori parteciperanno all’audizione, in videoconferenza, del Comandante del Settore Ovest di UNIFIL in Libano, gen. b. Enrico Fontana, sull’affare assegnato n. 53 (la centralità del Mediterraneo nelle priorità politiche, economiche, sociali e di sicurezza dell’Italia nel quadro dell’appartenenza all’Unione europea e alla NATO )

IV COMMISSIONE – POLITICHE DELL’UNIONE EUROPEA

Martedì 7 maggio

I senatori discuteranno del ddl 404 (Sottrazione o trattenimento anche all’estero di persone minori o incapaci), del ddl 475 (Norme in materia di contrasto alla surrogazione di maternità), del ddl 948 (Modifiche alla legge quadro sulle aree protette), del ddl 1037 (Mototerapia), del ddl 1092 (d-l n. 39/2024 – agevolazioni fiscali edilizia), del ddl 658 (Capitale italiana della mobilità sostenibile), del ddl 227 e ddl 726 (Medicina territoriale), dell’AG 149 (Adeguamento disciplina sanzionatoria TU stupefacenti), del ddl 1086 (Codice della strada) e del ddl 1097 (Terzo settore).

A seguire passeranno ai seguenti progetti legislativi dell’Unione europea:

V COMMISSIONE – PROGRAMMAZIONE ECONOMICA, BILANCIO

Martedì 7 maggio

I senatori parteciperanno al seguito dell’indagine conoscitiva sulle prospettive di riforma delle procedure di programmazione economica e finanziaria e di bilancio in relazione alla riforma della governance economica europea: ore 10,30 – Corte dei conti; ore 11,30 – Ufficio parlamentare di bilancio

A seguire i senatori discuteranno dei seguenti provvedimenti:

  • ddl915, ddl 916, ddl 942, ddl 980 e ddl 1002 (Accesso ai corsi di laurea magistrale in medicina e chirurgia)
  • ddl1092 (d-l n. 39/2024 – agevolazioni fiscali edilizia)
  • ddl484 (Norme riguardanti il trasferimento al patrimonio disponibile e la successiva cessione a privati di aree demaniali nel comune di Caorle)
  • ddl567 (Spese di giustizia per recupero dei crediti professionali)
  • dl658 (Capitale italiana della mobilità sostenibile)
  • ddl672 (Semplificazioni in materia di lavoro e legislazione sociale)
  • ddl673 (Ordinamento amministrativo della navigazione e del lavoro marittimo)
  • ddl837 (Edilizia residenziale pubblica)
  • ddl970 (Regolamentazione delle competizioni videoludiche)
  • ddl1048 (Delega al Governo in materia di florovivaismo)
  • ddl1053 (ordinamento e organizzazione Forze di polizia, Forze armate e Corpo nazionale vigili del fuoco)
  • ddl1097 (Terzo settore)
  • ddl57, ddl 203, ddl 313, ddl 367, ddl 417, ddl 443, ddl 459, ddl 490 e ddl 556 (Disposizioni in materia di elezione diretta dei presidenti delle province, dei sindaci metropolitani e dei sindaci)
  • AG150 (Schema di decreto legislativo recante semplificazione dei controlli sulle attività economiche)
  • AG151 (Schema di decreto del Presidente del Consiglio dei ministri recante ripartizione delle risorse del fondo di cui all’articolo 4, comma 1, della legge 21 luglio 2016, n. 145, per il finanziamento di nuove missioni internazionali da avviare nel 2024, indicate nella deliberazione del Consiglio dei Ministri del 26 febbraio 2024)

Mercoledì 8 maggio

In V Commissione si terrà l’audizione informale della sottosegretaria di Stato per l’economia e le finanze, Lucia Albano, in merito alla relazione sul bilancio di genere, riferita all’esercizio finanziario 2022 (Doc. CCXX, n. 2)

Giovedì 9 maggio

A seguire il seguito indagine conoscitiva sulle prospettive di riforma delle procedure di programmazione economica e finanziaria e di bilancio in relazione alla riforma della governance economica europea: Anci, UPI e Conferenza delle Regioni e Province autonome

VI COMMISSIONE – FINANZE E TESORO

I senatori esamineranno il ddl 1092 (d-l n. 39/2024 – agevolazioni fiscali edilizia) e l’AG 152 (Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di riordino del sistema nazionale di riscossione)

Mercoledì 8 maggio

Proseguirà l’esame del ddl 1092 (d-l n. 39/2024 – agevolazioni fiscali edilizia)

Giovedì 9 maggio

I senatori continueranno con l’esame del ddl 1092 (d-l n. 39/2024 – agevolazioni fiscali edilizia) e l’AG 152 (Schema di decreto legislativo recante disposizioni in materia di riordino del sistema nazionale di riscossione) a cui si aggiunge il ddl 816 (Agevolazioni fiscali start-up)

VII COMMISSIONE (CULTURA E PATRIMONIO CULTURALE, ISTRUZIONE PUBBLICA, RICERCA SCIENTIFICA, SPETTACOLO E SPORT)

Martedì 7 maggio

I senatori discuteranno del ddl 1021 (Istituzione del Museo del Ricordo), del ddl 939 (Valorizzazione delle abbazie e degli insediamenti benedettini medievali) e del ddl 1038 (Manifestazioni di rievocazione storica e norme per la salvaguardia del patrimonio culturale immateriale)

Giovedì 9 maggio

In VII Commissione sarà discusso il ddl 597 (Promozione delle manifestazioni in abiti storici)

VIII COMMISSIONE (AMBIENTE, TRANSIZIONE ECOLOGICA, ENERGIA, LAVORI PUBBLICI, COMUNICAZIONI, INNOVAZIONE TECNOLOGICA)

Martedì 7 maggio

In VIII Commissione si terranno le audizioni in videoconferenza sul disegno di legge n. 1086 (Codice della strada):

  • Fondazione Michele Scarponi
  • AIFVS – Associazione italiana familiari e vittime della strada
  • FEVR – Federazione europea vittime della strada
  • AFVS – Associazione familiari e vittime della strada
  • Associazione Lorenzo Guarnieri onlus
  • Fondazione Luigi Guccione onlus
  • Luca Valdiserri
  • UNASCA – Unione nazionale autoscuole e studi di consulenza automobilistica
  • CONFARCA – Confederazione autoscuole riunite e consulenti automobilistici
  • ANTARES – Associazione nazionale titolari autoscuole riunite e studi
  • SIMCE – Società italiana medici certificatori

Mercoledì 8 maggio

I senatori esamineranno il ddl 658 (Capitale italiana della mobilità sostenibile), il ddl 837 (Edilizia residenziale pubblica) e i ddl 29, ddl 42, ddl 761, ddl 863, ddl 903 e ddl 1028 (Rigenerazione urbana)

IX COMMISSIONE – INDUSTRIA, COMMERCIO, TURISMO, AGRICOLTURA E PRODUZIONE AGROALIMENTARE

Martedì 7 maggio

In IX Commissione si terrà il seguito dell’indagine conoscitiva sugli effetti del cambiamento climatico in agricoltura: monitoraggio e strumenti di adattamento.

A seguire i senatori passeranno al ddl 1086 (Codice della strada), al ddl 1054, ddl 276 e ddl 396 (Disposizioni per lo sviluppo e la valorizzazione delle zone montane), al ddl 990 (Disturbi del comportamento alimentare), al ddl 1048 (Delega al Governo in materia di florovivaismo) e all’AG 150 (Schema di decreto legislativo recante semplificazione dei controlli sulle attività economiche).

Mercoledì 8 maggio

I senatori discuteranno dell’AG 150 (Schema di decreto legislativo recante semplificazione dei controlli sulle attività economiche), del ddl 1054, ddl 276 e ddl 396 (Disposizioni per lo sviluppo e la valorizzazione delle zone montane) e del ddl 990 (Disturbi del comportamento alimentare)

X COMMISSIONE – AFFARI SOCIALI, SANITÀ, LAVORO PUBBLICO E PRIVATO, PREVIDENZA SOCIALE

Martedì 7 maggio

Giornata di audizioni in X Commissione.

Si inizia con le audizioni di rappresentanti di enti e associazioni sul ddl 1097 (Terzo settore). A seguire si terranno le audizioni di rappresentanti di enti e associazioni sul ddl 1037 (Mototerapia). E, infine, le audizioni di rappresentanti di enti e associazioni sui ddl 122269410898 (Tutela persone affette da epilessia)

A seguire i senatori discuteranno del ddl 1066 (Norme per lo sviluppo e per l’adozione di tecnologie di intelligenza artificiale), del ddl 1097 (Terzo settore), e del ddl 1037 (Mototerapia).

Infine, i senatori passeranno al COM(2023) 716 definitivo (Proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che istituisce un bacino di talenti dell’UE)

Giovedì 9 maggio

I senatori discuteranno dell’AG 149 (Schema di decreto legislativo recante adeguamento al regolamento (UE) n. 1259/2013 che modifica il regolamento (CE) n. 111/2005, recante norme per il controllo del commercio dei precursori di droghe tra la Comunità e i paesi terzi)

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top