Italia

Accordo Pd-M5S per il candidato sindaco di Pomigliano, la città di Luigi Di Maio

Pomigliano

Il Movimento 5 Stelle e il Partito Democratico trovano l’intesa sul nome di Dario De Falco per la candidatura a sindaco di Pomigliano D’Arco, la città di Luigi Di Maio

Sembra raggiunto l’accordo tra M5S e Pd per sostenere la candidatura a sindaco di Pomigliano D’Arco di Dario De Falco. Si attende il via libera dal voto sulla piattaforma Rousseau. Come è stato annunciato ieri sul Blog delle Stelle, a meno di una settimana dalla presentazione delle liste, oggi e domani si voterà sulla modifica del “mandato zero” per i consiglieri comunali e sulla possibilità di stringere alleanze con i cosiddetti partiti tradizionali. La trattativa per il sindaco di Pomigliano D’Arco, la città del ministro degli esteri Luigi Di Maio, vede i democratici pronti a sostenere Dario De Falco, fedelissimo di Di Maio. A sfidare l’asse Pd-M5S sarà Elvira Romano, 45 anni, attuale vice del sindaco Lello Russo, primo cittadino di Forza Italia per 10 anni. Romano sarà sostenuta da liste civiche, così come guiderà una coalizione di liste civiche Vincenzo Romano, aspirante sindaco del centrosinistra.

LE ALTRE TRATTATIVE

Il segretario provinciale del Pd, Marco Sarracino, ha chiesto al M5S, in cambio dell’intesa su De Falco, di sostenere a Giugliano Nicola Pirozzi, ma il Movimento sembra dubbioso. I grillini, tuttavia, sono orientati a non presentare una propria lista. Si tratta per un accordo Pd-M5S anche a Marigliano. A Fratta Maggiore è in corso uno scontro dentro al Pd tra Marco Antonio Del Prete (sostenuto da De Luca) e Francesco Russo (segretario locale del partito sostenuto dalla dirigenza provinciale). Cinque Stelle divisi ad Ercolano sul sindaco uscente Ciro Buonajuto (Italia Viva). Tra pochi giorni si chiuderanno le liste per le regionali. Il Pd conferma tutti i consiglieri uscenti tranne Giovanni Chianese (nominato commissario Pd Taranto e in attesa di avere un nuovo incarico nazionale). Giornata di trattative in Forza Italia per far passare le candidature di Annarita Patriarca e Maria Grazia Di Scala. La prima è sostenuta dall’europarlamentare Fulvio Martusciello e la seconda è vicina al commissario regionale Domenico De Siano e al consigliere regionale uscente Armando Cesaro.

Mancano altri nomi, che sarà Armando Cesaro ad indicare. Il capolista dovrebbe essere Enzo Sant’Agata, presidente dell’ordine dei farmacisti di Napoli. Intanto il Partito dei Pensionati ha annunciato che sarà in lista con la Lega.

IL VOTO DI OGGI E DOMANI SUL BLOG DELLE STELLE

Dalle ore 12 di oggi alle 12 di domani, gli iscritti al Movimento 5 Stelle potranno votare a livello nazionale su due quesiti: uno relativo alla modifica del “mandato zero” per i consiglieri comunali e uno relativo alle alleanze delle liste del Movimento a livello comunale con i partiti tradizionali. Il primo dei due quesiti, se approvato, permetterà a Virginia Raggi di ricandidarsi a sindaco di Roma superando così il limite dei due mandati. La domanda specifica sul blog è: “Un iscritto può considerare il primo e/o l’unico mandato da consigliere comunale/municipale e/o Presidente di Municipio come nullo al fine del conteggio dei due mandati?”. È stato lo stesso capo politico dei Cinque Stelle, Vito Crimi, a chiedere ai sostenitori del Movimento di esprimersi sul limite del doppio mandato affermando che non si tratta né di una deroga né di un passo indietro ai principi del M5S. Ha inoltre aggiunto in un post sul blog “Il limite dei due mandati era stato introdotto principalmente per parlamentari e consiglieri regionali. Ora è arrivato il momento di interrogarci sul mandato da consigliere comunale, sul suo valore e sulle sue prospettive. Intendo sottoporre alla decisione degli iscritti la proposta di stabilire che un mandato da consigliere comunale deve intendersi come escluso dal computo dei due mandati, in qualunque momento esso sia svolto”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore