skip to Main Content

Dramma in Iran per la morte di Raisi, prove d’intesa Meloni-Le Pen, Feltri contro Travaglio su Chico Forti. Le prime pagine

Prime Pagine

“Raisi è morto”, dramma in Iran e preoccupazione nel mondo. In Europa Meloni e Le Pen sul palco di Vox mandano ‘pizzini’ a Ursula von der Leyen. Continua l’attacco del Fatto quotidiano alla premier che domenica ha accolto Chico Forti al rientro in Italia. La risposta di Vittorio Feltri

“RAISI È MORTO”, DRAMMA IN IRAN. E ADESSO CHE SUCCEDE?

Il presidente iraniano Raisi è morto. La notizia è stata confermata in mattinata dalla tv di Stato e apre le edizioni online dei principali siti italiani e mondiali. Insieme a lui ha perso la vita anche il ministro degli Esteri. Le prime pagine dei giornali cartacei monopolizzate sul giallo dell’incidente all’elicottero sul quale viaggiava la delegazione iraniana al rientro dall’Azerbaigian. Atterraggio d’emergenza? Schianto per la nebbia? Si chiede il Corriere della Sera. Nel frattempo Israele si chiama fuori: non c’entriamo. Usa in allarme. Lotta di potere a Teheran.

INTESA RITROVATA TRA MELONI E LE PEN, SCHIAFFO A VON DER LEYEN

Meloni-Le Pen: “Insieme sfidiamo l’Europa”, “Cambiamo identità all’Ue”, titolano i giornali del gruppo Gedi. Il Messaggero scrive: ‘schiaffo alla von der Leyen nell’evento di Vox’. Sul piano politico la ritrovata intesa tra la premier italiana e Marine Le Pen è il tema del giorno.

Marta Fascina racconta sul Giornale il primo anno senza Berlusconi. Sul Corriere della Sera intervista al commissario Gentiloni: “I fondi Pnrr? Li ha stabiliti un algoritmo”.

CHICO FORTI, FELTRI CONTRO TRAVAGLIO

Il rientro in Italia di Chico Forti continua a essere in risalto sulle prime pagine dei quotidiani del gruppo Angelucci e sul Fatto quotidiano. Il giornale diretto da Marco Travaglio torna alla carica dopo il titolo di apertura di domenica (“Benvenuto assassino”). Nell’edizione odierna intervista in primo piano all’ex procuratore antimafia Cafiero De Raho: “Meloni svilisce lo Stato: onori alle vittime, non ai condannati”. Risponde per le rime Vittorio Feltri sul Giornale: “Il titolo del Fatto quotidiano (Benvenuto assassino) come un pugno in faccia”. Intanto sul Tempo parla Chico Forti: “Sono innocente, grazie Meloni”.

NUOVE INTERCETTAZIONI SULL’INCHIESTA LIGURE. SONDAGGIO GHISLERI: “EFFETTO TOTI SUL VOTO”

Nuova puntata su La Verità sulle intercettazioni dell’inchiesta che coinvolge il governatore ligure Giovanni Toti. ‘Signorini – si legge – denuncia un presunto favore ad Aponte, finanziatore di Renzi. “I 500 milioni a Msc, scandalo del secolo”. Su La Stampa sondaggio di Alessandra Ghisleri: ‘Effetto Toti sul voto, ma il 60% dice no al finanziamento pubblico dei partiti’.

Leggi anche: Non solo Raisi. Chi sono i leader mondiali coinvolti in incidenti aerei

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top