Italia

Arriva Future Leaders, il programma Ispi per la futura classe dirigente

Ispi

Per la futura classe dirigente, arriva il programma Future Leaders, promosso da Ispi

In un mondo che cambia sempre più rapidamente, il Programma “Future Leaders” promosso da Ispi offre a 100 giovani talenti con meno di 40 anni del mondo delle imprese e delle istituzioni occasioni di approfondimento e dibattito sui trend di lungo periodo che influenzeranno in modo significativo gli scenari internazionali. Il programma vuole contribuire a formare una futura classe dirigente che abbia uno sguardo aperto sul mondo.

CHI SONO I FUTURE LEADERS

– la maggioranza ha tra i 30 e 35 anni
– Il 50% sono donne
– Provengono da oltre 70 aziende e società
– Oltre i 60% delle aziende rappresentate hanno un fatturato che supera i 100 milioni di euro (tra le altre: A2A, BonelliErede, Campari Group, Cassa Depositi e Prestiti, Edison, Enel, ENI, Ferrovie dello Stato, HP Enteprise, Leonardo, Pirelli & C., Saipem, Salini Impregilo, Snam, Tenaris, TIM, UBI Banca)

I PROSSIMI APPUNTAMENTI

Il primo incontro del 26 giugno si è focalizzato sulle sfide geopolitiche del mondo di oggi nel quale i “Future Leaders” hanno dialogato con Paolo Magri. Nei prossimi mesi si alterneranno, tra gli altri, Enrico Letta (Dean, Paris School of International Affairs, Sciences Po) sul “Futuro dell’Europa”, Monica Maggioni (Amministratore Delegato, Rai Com) sul “Futuro della Comunicazione”, Nando Pagnoncelli (Presidente, IPSOS Italia) sul “Futuro della Democrazia, Giuseppe Falco (Senior Partner & Managing Director, BCG) e Giuseppe Berta (Storico, Università Bocconi) sul “Futuro dell’Impresa”.

LO STEERING COMMITTEE

Lo Steering Committee è composto da Giuseppe Falco, Senior Partner & Managing Director, The Boston Consulting Group, Giovanni Gallì, Co-Head, Financial Services Practice EMEA, SpencerStuart; Paolo Magri, Vicepresidente Esecutivo e Direttore, ISPI; Gian Maria Mossa, Amministratore Delegato, Banca Generali; Dario Voltattorni, Executive Director, AIDAF e Anna Zanardi Cappon, International Board Advisor, Loram.

LE AZIENDE DEI FUTURE LEADERS

A2A, ACEA, AlixPartners, Amazon Web Services, Artelia Italia, Axa Italia, Barilla G. & R. F.lli, BonelliErede, Bracco Imaging, Brandon Group, Campari Group, Cassa Depositi e Prestiti, Catellani&Smith, Cecere Management, Cereal Docks, Costa Crociere, Credit Suisse, Dea Capital Alternative Funds, Deliveroo, Eceplast, Edison, Endeavor Italia, Enel, ENI, Eusider Group, Fabbri 1905, FEB31st, Ferrovie dello Stato Italiane, Fideuram, Fratelli Pagani, Fratelli Vitale, Google Italia, Gruppo Lactalis Italia, Hewlett Packard Enterprise, Illimity, Intesa Sanpaolo, Italmobiliare, Lavorazioni Plastiche, Leonardo, Linklaters, Lombardi Segni e Associati, Morandi, Nextome, Pedon, Philip Morris International, Pirelli & C., Reckitt Benckiser, Sace, SACMA, Saipem, Salini Impregilo, Scavolini, ServiceNow, SIAS, Sky Italia, Snam, Studio Legale Chiomenti, TenarisDalmine, Tencent, TIM, UBI Banca, Venice Shipping & Logistics, Voilap Holding, Zurich.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore