Italia

Gianluca Del Mastro, nuova scelta dell’alleanza Pd-M5s per Pomigliano D’Arco

Gianluca Del Mastro Pomigliano

Se fino a due giorni fa, il nome dell’intesa Pd-M5s per il candidato sindaco a Pomigliano D’Arco era Dario De Falco, quest’ultimo ha annunciato che al suo posto si presenterà il professore Gianluca Del Mastro

Il fedelissimo di Luigi Di Maio, Dario De Falco, ha annunciato su Facebook che non sarà più lui il candidato giallorosso per le prossime amministrative di Pomigliano D’Arco a settembre. La scelta di Gianluca Del Mastro al suo posto, come candidato sindaco del comune dello stesso Ministro degli Esteri, sancisce l’alleanza tra Pd e M5s. Si tratta anche della prima intesa Pd-M5s alle Comunali dopo il voto sulla piattaforma Rousseau sulle alleanze con altre forze politiche. “I rappresentanti delle forze che compongono il nuovo laboratorio politico di Pomigliano hanno scelto Gianluca Del Mastro come candidato sindaco. Il mio passo indietro ne farà fare parecchi avanti alla mia Città!” ha scritto De Falco.

CHI È GIANLUCA DEL MASTRO

De Falco ha presentato il nuovo candidato con queste parole: “Gianluca ha 46 anni è sposato ed è padre di due bambini. Attualmente è professore di Papirologia presso l’Università della Campania Luigi Vanvitelli (con un dottorato conseguito a Napoli e un Master sui Beni Culturali conseguito tra l’Italia e l’Olanda), professore di Paleografia presso l’Università Federico II di Napoli (dove è stato ricercatore per vent’anni) e Presidente della Fondazione Ente Ville Vesuviane nominato dal Ministro per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo. È abilitato alla dirigenza di Istituti del CNR. Si occupa da più di venticinque anni della storia della scrittura e della storia e del restauro del libro manoscritto antico, del suo studio critico e dell’applicazione delle moderne tecnologie all’analisi del patrimonio culturale. In questi ambiti, è autore di più di 100 contributi scientifici ed è stato insignito di diversi premi. Ha insegnato in USA e ha tenuto corsi e seminari presso Università ed Enti di Ricerca in tutto il mondo. È membro di numerosi comitati scientifici e istituzioni internazionali – tra queste il CISPE di Napoli, la Herculaneum Society di Oxford e la International Itinerant Paleographic School della École Pratiques di Parigi. È Direttore della Summer School sul teatro antico di Teano e membro della giuria del premio internazionale La Ginestra”.

UN POMIGLIANESE DOC

“In particolare, a Pomigliano, è Presidente della Giuria del Premio Letterario Luigi De Falco. Esperto di gestione del patrimonio culturale e territoriale ha amministrato finanziamenti sia in ambito universitario, sia in ambito regionale, nazionale e internazionale. Ha curato mostre e organizzato eventi di risonanza nazionale. Nella Fondazione Ente Ville Vesuviane è riuscito ad attrarre finanziamenti nazionali ed europei per diverse decine di milioni di euro, introducendo un modello di gestione nuovo e competitivo. In questo ruolo, intesse rapporti con gli enti e le istituzioni a tutti i livelli e si occupa di politica di sviluppo territoriale, con particolare attenzione ai contesti sociali e alle realtà imprenditoriali”.

COSA HA DETTO DEL MASTRO

Il docente universitario che sarà alla guida della coalizione alle prossime comunali nella città campana ha dichiarato: “Non vengo dalla politica. Sono un civico con alle spalle un’esperienza accademica e nella gestione del patrimonio culturale”. Alla domanda di Adnkronos se si sente politicamente più vicino al Pd o al M5s, Del Mastro ha risposto: “Un’estrazione politica non ce l’ho, sono uno studioso. Non mi sono mai schierato, il mio orientamento è cambiato negli anni, a seconda delle motivazioni. Adesso sì, sono schierato politicamente, ma sempre come tecnico che interviene per guidare una coalizione”. E sul ‘laboratorio’ Pomigliano ha aggiunto: “La nostra intenzione è farlo funzionare bene qui da noi. E qualora ciò dovesse accadere – e noi siamo convinti che accadrà – potrebbe diventare fonte di ispirazione in tutta Italia”.

COSA NE PENSA IL PD

Sempre su Facebook, segretario del Pd di Pomigliano d’Arco, Eduardo Riccio ha scritto: “È il professore Gianluca Del Mastro il candidato sindaco della nostra coalizione. Un uomo di cultura, profondamente legato alla nostra terra, con spiccato impegno civile e sociale. A lui va il più sentito ringraziamento per aver accettato di guidare un progetto ambizioso, una scommessa entusiasmante per il futuro della nostra città e soprattutto il lavoro ed il sostegno di tutti noi, dell’intera comunità democratica, per affrontare con competenza, serietà e visione le prossime sfide che ci attendono”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore