skip to Main Content

Il Fisco spacca il Governo, l’inflazione rallenta: le prime pagine

Superbonus

Il Fisco spacca il Governo, l’inflazione rallenta, l’anticiclone Caronte, l’inchiesta su Berlusconi, Putin blocca il grano, salgono i prezzi dei carburanti. La rassegna stampa

CORRIERE DELLA SERA

“Putin si vendica: basta grano”, apre il maggiore quotidiano nazionale.

“Lo zar e la mossa per arginare i falchi di Mosca”, si legge a centro pagina.

Nel taglio alto spazio alla pace fiscale (“I ministri si dividono sulla pace fiscale. Il direttore delle Entrate: lotta all’evasione”).

Nella stessa sezione troviamo il rallentamento dell’inflazione (“Frena il carovita: l’inflazione al 6,4%”).

“È il sistema d’istruzione che ormai si è affermato nei nostri Paesi e al quale naturalmente anche le classi politiche devono la loro formazione” la causa del peggioramento qualitativo della classe politica, scrive Galli della Loggia nel fondo (“Ignorare il passato”).

In spalla spicca l’ondata di caldo che si abbatterà sull’Italia (“Caldo tropicale in oltre 20 città. Le regole per gli anziani”).

LA REPUBBLICA

“Caldo record, il Pianeta in ginocchio”, apre il quotidiano Gedi.

Tema che torna nel taglio alto, con il pezzo intitolato “Le destre sorde al grido d’allarme”.

A centro pagina spicca la pace fiscale (“Governo diviso sul Fisco”).

Tema che torna nel fondo (“Tra propaganda e giochi tattici”).

“Dell’Utri e Silvio quei destini legati”, si legge subito sotto.

Tema che torna nel taglio medio, con il pezzo intitolato “Inchiesta su Berlusconi, FI contro i pm. La figlia Martina: perseguitato”.

In spalla spicca l’incontro tra il cardinale Zuppi e Biden (“La pace vaticana alla Casa Bianca, Biden incontra il cardinale Zuppi”).

“Putin blocca l’accordo sul grano. Usa: arma di ricatto”, si legge nella stessa sezione.

“Sfregio a Mosca, Kiev attacca il ponte in Crimea”, titola Raineri subito sotto.

LA STAMPA

“Pagare le tasse è giusto”, titola in apertura il quotidiano torinese.

“Fisco e furbetti. Quanti falsi miti”, si legge nel taglio alto.

Nella stessa sezione spicca l’aumento dei prezzi dei carburanti (“Benzina a due euro una buona notizia?”).

A centro pagina troviamo il caso dei telecronisti Rai dei Mondiali di nuoto richiamati in Italia per frasi sessiste (“Rai, tuffo nella vergogna”).

“Nordio e il gioco delle tre carte”, si legge nel fondo.

Subito sotto troviamo la difesa di Marina Berlusconi (“Marina la Caimana scende in campo”).

In spalla troviamo il commento di Obama sui diritti (“Io, Obama, vi dico basta proibire i libri di neri e Lgbtq+”).

“Dal grano ai ponti la guerra più sporca”, si legge subito sotto.

Nella stessa sezione troviamo il patto tra Ue e Tunisi sui migranti (“Ma il patto di Tunisi viola i diritti umani”).

IL SOLE 24 ORE

“Fisco, Governo spaccato sulla sanatoria. Sindaci, allarme incassi da 6 miliardi”, apre il quotidiano di Confindustria.

Nel fondo spazio alla Legge di Bilancio (“Lavoro e previdenza, alla legge di Bilancio servono 15 miliardi”).

A centro pagina spicca l’accordo sul videogioco Call of Dutyn (“Call of Duty, accordo tra Microsoft e Sony”).

“Cina, anche a giugno l’economia resta in frenata, male i consumi”, si legge nel taglio basso.

Tanti i temi in spalla, dalla guerra in Ucraina (“La Russia straccia l’accordo sull’export di grano. L’Onu: è nuova crisi”) alla giustizia (“Meloni: presto Dl su reati criminalità organizzata”), passando per l’industria (“Il gruppo Italcer compra la ceramica Terratinta”) e gli orologi (“Semestre da record dell’export di settore”).

IL FOGLIO

“Cercarsi realismo al Governo”, apre il quotidiano diretto da Claudio Cerasa.

“Pechino decide, il Papa esegue. La nomina del vescovo di Shangai mostra tutta la debolezza dell’Accordo segreto fra il Vaticano e la Cina”, si legge nel taglio alto.

Nel fondo spazio alla guerra in Ucraina (“Gli ucraini colpiscono il ponte in Crimea e l’orgoglio di Putin”).

Subito sotto troviamo la risposta di Putin (“Il ricatto del grano”).

A centro pagina spicca la polemica sulle parole di Matteo Salvini a proposito delle tasse (“Io no pago tasse”).

“Sobrietà, signor Caronte”, si legge nella stessa sezione.

In spalla spazio al piano di Giorgia Meloni sui migranti (“Biliardo Giorgia”).

DOMANI

“Per Santanchè c’è il soccorso nero. I nuovi soci di Visibilia vicini a FdI”, apre il quotidiano diretto da Emiliano Fittipaldi.

Nel fondo spicca il tema delle alleanze nell’opposizione (“Il M5S oltre il populismo. Il Pd non deve snobbarlo”).

“L’esodo dei dissidenti russi. Ma la Ue deve aiutarli di più”, titola Pugliese nei “Fatti”.

“Indagine semiseria sulla bizzarra idea del treno a frequenza mensile”, scrive Carotenuto nell'”Analisi”.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top