skip to Main Content

Letizia Moratti si candida alla Regione Lombardia con il Terzo Polo

Moratti

A pochi giorni dalle dimissioni da vicepresidente e assessora alla Sanità della Regione Lombardia, Letizia Moratti annuncia la candidatura a Presidente della Regione con il Terzo Polo

“Insieme con Carlo Calenda e Matteo Renzi ho condiviso l’avvio di un percorso che mi vedrà candidata alla presidenza di Regione Lombardia”. Così Letizia Moratti ufficializza, dopo i rumors e le ipotesi dei giorni scorsi, la candidatura alla Presidenza della Regione Lombardia con il Terzo Polo. Una collaborazione, specifica  Moratti, “che nasce sostenuta dall’ampia e consolidata rete civica a me vicina e dal Terzo Polo”, e “ampiamente aperta” all’adesione “di tutti gli interlocutori politici, culturali, del terzo settore e delle associazioni”, con i quali “realizzeremo interessanti e positivi confronti per la costruzione di una coalizione vincente”.

L’annuncio della candidatura arriva a soli pochi giorni dalle dimissioni da vicepresidente e assessora alla Sanità della Regione Lombardia, guidata dalla Lega. La Moratti ha deciso di lasciare  dopo che la coalizione di Centrodestra ha deciso di non darle un ruolo di primo piano nel governo (si era parlato del ministero della Salute) o nella gestione delle Olimpiadi invernali del 2026. E con molta probabilità non l’avrebbe candidata a Presidente della Regione.

Letizia Moratti potrebbe sfidare proprio l’attuale presidente Attilio Fontana o  Massimo Garavaglia, leghista ed ex ministro del Turismo del Governo Draghi.  Ci sarà da capire quanti altri sfidanti ci saranno: il Pd ed il M5S si alleeranno in un’unica coalizione di Centrosinistra o andranno ognuno per sé?

Al momento il Pd Lombardo ha chiuso all’opzione Moratti.  “Le dimissioni di Moratti con le motivazioni che ha utilizzato, ossia che questa giunta non è in grado di rispondere alle esigenze dei lombardi, conferma quello che noi abbiamo detto da tempo – ha detto a Domani Vinicio Peluffo, segretario del Pd lombardo e deputato dem -. Noi siamo impegnati da mesi in un percorso diverso, noi stiamo lavorando insieme a tutte le altre forze politiche all’opposizione per costruire un’alternativa radicale a quella che è stata la giunta Fontana in questi anni”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore