skip to Main Content

Massimo Lapucci nominato International Fellow presso l’Università di Yale

Massimo Lapucci

Massimo Lapucci, Vice Presidente della Scuola politica “Vivere nella Comunità”, senior advisor e founder in ambito impact finance, innovation e ESG è stato nominato International Fellow all’Università di Yale

Massimo Lapucci, Vice Presidente anche della Scuola Politica “Vivere nella Comunità”, è stato nominato International Fellow presso il prestigioso Digital Ethics Center della Yale University, diretto dal Professor Luciano Floridi. Il Digital Ethics Center di Yale è un centro di ricerca multidisciplinare che esamina le implicazioni etiche, legali e sociali delle innovazioni digitali e delle tecnologie, nonché il loro impatto umano, sociale e ambientale. L’Università di Yale, una delle più rilevanti istituzioni formative al mondo, ha creato il Digital Ethics Center con l’obiettivo di promuovere degli studi e delle conversazioni pubbliche atte ad aumentare la comprensione delle molte sfide che riguardano l’uso delle tecnologie digitali e la loro ricaduta etica. Il Centro attrae esperti da una vasta gamma di discipline, tra cui AI, antropologia, etica biomedica, informatica, sicurezza informatica, economia, teoria dell’informazione, studi su Internet, diritto, filosofia, scienze politiche, sociologia e statistica e scienze dei dati.

CHI È MASSIMO LAPUCCI

Massimo Lapucci, fino a luglio 2023, è stato Direttore Generale della Fondazione CRT e Amministratore Delegato e Direttore Generale delle OGR Torino, uno dei principali hub dell’innovazione del Paese che ha contributo a fondare e a sviluppare.

Senior advisor e founder in ambito impact finance, innovation e ESG, Massimo Lapucci ha costruito una solida esperienza nazionale e internazionale in board di società quotate e non in diversi settori, tra queste: Rockefeller P.A. Europe, Robert F. Kennedy Human Rights Italia, l’advisory board della London School of Economics – Marshall, e ISI Foundation for big data a Torino e ISI Global a New York.

È stato, inoltre,  presidente di EFC – European Foundation Centre a Bruxelles, il network della filantropia istituzionale che include oltre 300 organizzazioni da circa 40 Paesi.

LA NOMINA DI LAPUCCI A YALE 

La nomina del Vice Presidente Lapucci rappresenta un riconoscimento al suo percorso professionale e accademico. Già nel 2006 era stato nominato Yale World Fellow. Il nuovo ruolo gli darà la possibilità di collaborerare con il Professor Floridi – una delle massime autorità mondiali sul tema Artificial Intelligence e Etica – occupandosi anche di tematiche riguardanti le ibridazioni tra il mondo profit e non profit, con particolare attenzione alla Filantropia e all’Impact Finance. Il suo impegno si focalizzerà principalmente sulle attività legate all’Intelligenza Artificiale (AI) esplorandone le connessioni e le implicazioni in ambito Innovazione, Finance e Banking, Governance, Sostenibilità (ESG), Education.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER
Back To Top