Italia

Mishustin e Manturov, chi sono i due ministri di Putin nominati Cavalieri da Mattarella

Mishustin Manturov

Lo strano caso del primo ministro russo Mishustin e del ministro del Commercio Manturov insigniti dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine della Stella d’Italia

Mikhail Vladimirovich Mishustin, primo ministro della Federazione Russa, e Denis Valentinovich Manturov, ministro del Commercio e dell’industria della Federazione Russa, sono stati insigniti dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine della Stella d’Italia su proposta del ministro degli Esteri Luigi Di Maio. Mishustin e Manturov hanno ricevuto a maggio scorso l’onorificenza da parte del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Resta ignoto per quale motivo.

CHI È MISHUSTIN

Mikhail Vladimirovich Mishustin è nato il 3 marzo 1966. Nel 1989 si è laureato presso la Moscow State Technological University STANKIN. Possiede un dottorato in scienze economiche. È considerato un tecnocrate. Ha lavorato dal 1998 come esattore delle tasse e nel 2008 è diventato presidente del gruppo finanziario UFG Invest. Dal 2010 ha ricoperto il ruolo di direttore del servizio fiscale federale. A gennaio 2020 è stato indicato da Putin per la carica di primo ministro. Come il suo predecessore Medvedev, Mishustin ama la tecnologia e si è impegnato per la digitalizzazione del sistema fiscale russo. Secondo Linkiesta, la proposta di onorificenza a Mishustin è nata quando questi era a capo dell’Agenzia delle dogane.

CHI È MANTUROV

Denis Valentinovich Manturov è nato il 23 febbraio 1969. Si è laureato alla Lomonosov Moscow State University in sociologia nel 1994, dove ha poi completato anche il suo dottorato in economia. Nel 2006 ha conseguito un altro titolo in legge presso l’Accademia presidenziale russa dell’economia nazionale e della pubblica amministrazione. Dal 2001 al 2003 è stato vicepresidente di Gosincor e dal 2003 al 2007 direttore generale di Oboronprom, azienda russa che produceva elicotteri. In politica è stato viceministro dell’Industria e dell’Energia e viceministro dell’Industria e del Commercio, diventandone ministro nel 2012. La proposta di onorificenza a Manturov sembra essere nata quando era presidente del Consiglio di cooperazione italo-russo.

CHE COS’È L’ORDINE DELLA STELLA D’ITALIA

L’Ordine, prima denominato Ordine della Stella della Solidarietà Italiana, era stato istituito nel 1947 al fine di conferire riconoscimenti per gli italiani all’estero o stranieri che meglio avessero assistito nella ricostruzione dell’Italia. L’onorificenza viene concessa dal Presidente della Repubblica, su proposta del Ministro degli Affari Esteri, sentito il Consiglio dell’Ordine. Presieduto dal Ministro degli Affari Esteri, il Consiglio è composto da altri quattro membri, uno dei quali è di diritto il Capo del Cerimoniale Diplomatico della Repubblica. Oggi con questa onorificenza si vuole ricompensare quanti abbiano acquisito particolari benemerenze nella promozione dei rapporti di amicizia e di collaborazione tra l’Italia e gli altri Paesi e nella promozione dei legami con l’Italia.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore

Articoli correlati

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Policy Maker

Errore